06262017FREEDOM FLASH:


aiutare-gli-altri

SEGNI DEI TEMPI – Riflessione sulla capacità dell’uomo di farsi prossimo

Tra le mie letture estive ho ripreso, per completare, la lettura e meditazione dell’Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco, manifesto della Chiesa sull’annuncio del Vangelo al mondo attuale. L’evangelizzazione è il
soi-1024x685

SEGNI DEI TEMPI – Piccola riflessione sul concetto di fiducia

In questi giorni di luglio non è difficile incrociare per le strade delle nostre Città gruppi di ragazzi e giovani colorati e festanti: sono i tanti Grest che si fanno nelle parrocchie. Per la verità, da un po’ di tempo a questa parte,
child-custody-720x400

SEGNI DEI TEMPI – A Paternò 50esimo anniversario delle Madri Cristiane

In questi giorni a Paternò si è celebrato il 50° anniversario di fondazione del Club delle Madri Cristiane, una realtà unica nel suo genere. Il 6 maggio del 1965, per un’intuizione spirituale e lo zelo pastorale di un sacerdote, don
Temptation-Island

SEGNI DEI TEMPI – “Temptation Island” ed il senso della coppia

È iniziato anche quest’anno un programma in Tv dal titolo Temptation Island: sei coppie, tutte non sposate e senza figli, decidono di mettere in gioco la loro relazione, vivendo separate per 21 giorni all’interno di un relais in Sardegna.
foto_31_1

SEGNI DEI TEMPI – Separazione tra coniugi e le posizioni della Chiesa

Lo scorso mercoledì Papa Francesco ha parlato delle famiglie ferite a causa di quei comportamenti sbagliati che possono esserci tra i coniugi e che inevitabilmente si ripercuotono nei figli, la parte più delicata e più fragile della famiglia.
preghiera2

SEGNI DEI TEMPI – Troppi cristiani rischiano di inseguire il relativismo

Nel capitolo 11 della seconda lettera di S. Paolo ai Corinzi (vv.1-11), l’Apostolo Paolo, a chi contesta la sua autorità apostolica, con un tono pieno di dolore, ma anche severo e preciso, appassionante e fiducioso, mette in guardia i corinzi
Iraqi Worshippers Pray For Pope John Paul II

SEGNI DEI TEMPI – L’identità ed il ruolo del cristiano

Le beatitudini in Mt 5, 13-16, continuano con l’invito di Gesù ad essere “sale della terra” e “luce del mondo”, parole stupende e impegnative con le quali Gesù definisce l’identità e il ruolo del cristiano.
beatitudini1

SEGNI DEI TEMPI – Le Beatitudini come sentieri che portano a Cristo

Secondo l’evangelista Matteo, Gesù inizia il suo ministero con la proclamazione delle Beatitudini (Mt 5, 1-12) che non sono come scriveva Nietzsche “la morale dei deboli”, ma piuttosto “il messaggio di Gesù in tutta la sua purezza”
come-mantenere-vivo-il-rapporto-di-coppia-negli-anni_aa57e7881e282d69638fe8779b5bff6b

SEGNI DEI TEMPI – Il rapporto di coppia è basato sulla fiducia

La Chiesa, come ho già detto, tiene molto al matrimonio dei suoi fedeli, i quali, in quanto battezzati, si sposano col sacramento del matrimonio che fa dell’amore dei coniugi un segno dell’amore di Cristo per la Chiesa. Ecco perché desidera
divorzio

SEGNI DEI TEMPI – I paradossi della nuova legge sul divorzio breve

Nei giorni scorsi è entrata in vigore la legge sul divorzio breve, salutata come “segno di civiltà”. Ma rispetto a cosa? Forse rispetto alla legge precedente che prevedeva tre anni per ottenere il divorzio? Chi l’aveva pensata e approvata
vocazione

SEGNI DEI TEMPI – Abbandonare i beni di fronte la chiamata di Dio

Nella lettura continua del Vangelo di Marco abbiamo incontrato in questi giorni un personaggio che fa da spartiacque nel vangelo marciano e cioè Bartimeo, che l’evangelista descrive come cieco e che stava per le strade di Gerico a mendicare
gesù-comunione

SEGNI DEI TEMPI – Adempiere ai sacramenti non sia un peso

Il Battesimo di cui abbiamo parlato, inizio della vita nuova in Cristo, nella tradizione cattolica va portato a compimento con gli altri due sacramenti dell’iniziazione cristiana che sono la Confermazione, che ne è il rafforzamento e l’Eucaristia,
Catechismo

SEGNI DEI TEMPI – Oggi manca il senso dell’appartenenza ecclesiale

Ieri parlando del Battesimo ho fatto riferimento a ciò che io chiamo “turismo religioso”, molto diffuso tra i fedeli di Paternò. Si fanno i battesimi non nelle proprie parrocchie ma nella chiesa più bella; ci si sposa non nella e con
doni-spirito-santo

SEGNI DEI TEMPI – Il tempo ordinario: assimilazione dei doni dello Spirito Santo

Concluso il Tempo pasquale, la Chiesa ricomincia col tempo liturgico chiamato tempo ordinario, che non è un tempo secondario, di poca importanza, un tempo debole. Piuttosto è il tempo in cui si approfondisce la vita nello Spirito e la si
Holy_Spirit_as_Dove_(detail)

SEGNI DEI TEMPI – Lo Spirito Santo è giovinezza

  Concludiamo il Tempo pasquale con la celebrazione della solennità di Pentecoste, dono dello Spirito Santo agli apostoli, inizio della Chiesa, nuovo popolo di Dio e della sua azione evangelizzatrice nel mondo. Oggi nella nostra Città
unnamed (2)

SEGNI DEI TEMPI – La chiusura delle Chiese in Olanda

In questi giorni è girata una notizia sui social network, dove si diceva che in Olanda saranno dismesse un terzo delle chiese per essere vendute e destinate a diventare palestre, supermercati o piste da skateboard, come, del resto, da tempo
28032013_gesu-cristo_01

SEGNI DEI TEMPI – Volontà di Dio: comprendere e accogliere

In questi giorni, mentre portiamo a termine la lettura liturgica del libro degli Atti degli Apostoli, abbiamo incontrato l’apostolo Paolo, che a Mileto saluta gli anziani di Efeso e ricorda come si era comportato tra loro, come non si era
pregare-aiuta-combattere-depressione-cura

SEGNI DEI TEMPI – Non dedichiamo a Dio il minimo indispensabile

In Atti 19, 1-8 si parla ancora di Paolo che arriva ad Efeso ed incontra un gruppo di 12 uomini che, avevano ricevuto il battesimo di Giovanni Battista, ma non quello dello Spirito, perché non avevano sentito parlare di Spirito santo. Per
fare-volontariato

SEGNI DEI TEMPI – La religione chiama alla promozione del bene

Un famoso filosofo economista, ispiratore di una ideologia che nel tempo si è dimostrata fallimentare, diceva che la religione è “l’oppio dei popoli”, … “è il gemito della creatura oppressa, l’animo di un mondo senza cuore,
Praying Hands bible

SEGNI DEI TEMPI – La fede è forgiata alla scuola del dolore

In At 18, 23-28 si parla di “un Giudeo, di nome Apollo, nativo di Alessandria, uomo colto, esperto nelle Scritture”, che nella sinagoga di Efeso, parlava e insegnava ciò che si riferiva a Gesù. Ma nonostante la sua grande cultura, ha
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.