07172018FREEDOM FLASH:


news_foto_254_Carabinieri-scritta-e-112

MAFIA, 16 ARRESTI A PATERNO’

I Carabinieri di Catania stanno eseguendo un provvedimento restrittivo del Giudice per le Indagini Preliminari, emesso su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda) della locale Procura, nei confronti di 16 persone ritenute appartenenti
consiglio-comunale-paternò

“Spese pazze” a Paternò, chiesto Consiglio Comunale straordinario

I consiglieri Vito Rau , Ignazio Mannino, Nino Valore, Marco Tripoli, Roberto Faranda, Giancarlo Ciatto, Pietro Cirino, Guerrina Buttò, Salvatore Fallica, Sergio Signorello e Ivan Furnari hanno richiesto la convocazione del Consiglio Comunale
Il presidente del consiglio comunale di Paternò, Laura Bottino (Foto F. Magrì)

Paternò, proroga rifiuti: Laura Bottino chiede chiarimenti al sindaco

Nuovo altolà del presidente del Consiglio Comunale di Paternò, Laura Bottino, in riferimento ad un’azione dell’amministrazione comunale. Nel particolare, il capo dell’assise di Palazzo Alessi chiede chiarimenti in merito
consiglio

A Paternò una parte dell’opposizione consiliare sta col sindaco Mangano

di Andrea Di Bella Come ha dichiarato a Freedom il presidente del consiglio comunale, Laura Bottino, la vicenda politica paternese legata all’addizionale IRPEF ha fatto da spartiacque. Uno spartiacque sul fronte interno alla maggioranza,
Laura Bottino, presidente del Consiglio Comunale di Paternò (Pd)

Paternò, l’intervista completa al presidente del consiglio Laura Bottino

di Andrea Di Bella “Non ho mai chiesto la presidenza del consiglio. Quando mi proposero di guidare il Consiglio ho accettato perché penso che le competenze si acquisiscano”. Così inizia il dialogo con il presidente del consiglio comunale
Laura Bottino, presidente del Consiglio Comunale di Paternò (Pd)

Prima intervista a tutto campo di Laura Bottino: “Il progetto degli 11 consiglieri potrebbe diventare un progetto politico”

di Andrea Di Bella “Non ho mai chiesto la presidenza del consiglio. Quando mi proposero di guidare il Consiglio ho accettato perché penso che le competenze si acquisiscano”. Così inizia il dialogo con il presidente del consiglio comunale
Nino Naso

Irpef Paternò, i revisori contro l’addizionale. Parla Naso: “Abbiamo scoperto il sindaco”

A margine del parere dei revisori dei conti sull’addizionale IRPEF a Paternò, giunge uno striminzito ma fortissimo comunicato stampa dal’ex candidato sindaco di Paternò, Nino Naso. Ecco le sue parole: “In un mio primo comunicato
Untitled-1 copy

Paternò, sull’Irpef il sindaco sputtanato dai revisori dei Conti: “Da annullare”

E’ un vero e proprio terremoto: l’addizionale IRPEF a Paternò non solo non avrebbe procurato il dissesto finanziario, m che la deliberazione dello scorso 1 ottobre di aumento allo 0,8xmille era evitabile (e quindi adesso annullabile)
NCD-LOGO

Irpef Paternò, nuovo attacco dei giovani NCD al sindaco

Ancora un comunicato di fuoco dei giovani del Nuovo Centrodestra a Paternò. A proposito dell’addizionale IRPEF, e delle polemiche a colpi di comunicati stampa tra il sindaco Mauro Mangano ed il presidente del Consiglio Comunale, i giovani
Bottino-1716x700_c

A Paternò scontro politico senza fine sull’IRPEF. Un altro comunicato

Il terzo comunicato in appena 48 ore della presidente del consiglio Laura Bottino. Il dibattito politico attorno alla questione relativa l’addizionale IRPEF si infiamma. Ecco le parole del presidente dell’assise civica. “Intervengo
10561738_568185409953165_9123196348668845409_n

Paternò, l’indiscrezione: Laura Bottino candidato sindaco di forze trasversali

A Paternò la situazione politica è in continuo fermento, e dopo l’approvazione in consiglio comunale dell’addizionale IRPEF al massimo consentito dalla legge, cioè lo 0,8xmille, il presidente dell’assise civica, Laura Bottino,
consiglio-comunale-paternò

Colpo di scena a Paternò: chiesto annullamento addizionale IRPEF

Colpo di scena a Paternò. Il presidente del Consiglio Comunale, Laura Bottino, ha chiesto al Consiglio Comunale di esprimersi nuovamente a proposito dell’addizionale IRPEF, e di riportarla quindi allo 0,2xmille. Motivo? Non erano stati
ex palazzo comunale

Paternò, dopo l’addizionale l’IRPEF è terremoto nel Pd. Ecco cosa succede

Proprio così: nelle prossime settimane, e forse già dai prossimi giorni, alcuni consiglieri comunali eletti nel Partito Democratico a Paternò in occasione delle elezioni amministrative nel 2012 (quindi sotto le effige di Mauro Mangano sindaco),
10561738_568185409953165_9123196348668845409_n

Paternò, Laura Bottino si dissocia dal manifesto sull’IRPEF

A seguito della votazione sulla addizionale IRPEF, il presidente del consiglio comunale Laura Bottino, essendo apparsa tra i firmatari, ha preferito precisare a mezzo comunicato stampa. Dichiara Bottino: “In riferimento al manifesto circolato
Bottino-1716x700_c

Paternò, Laura Bottino risponde a editoriale Freedom: “Devo confessare che mi affascina raggiungere la vetta”

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PATERNO’, LAURA BOTTINO, RISPONDE CON UNA LETTERA INDIRIZZATA AL DIRETTORE EDITORIALE DI FREEDOM24, ANDREA DI BELLA, IN RIFERIMENTO AL FONDO PUBBLICATO SULL’EDIZIONE DI FREEDOM24 PUBBLICATA
Il presidente del Cons. comunale e il sindaco

Paternò: se le gravi mancanze di un sindaco diventano la fortuna di un presidente

Avete mai visto un presidente del Consiglio Comunale assumere la guida politica ed istituzionale di una città al posto di un primo cittadino? Ovunque cercherete, stenterete a trovare un altro caso simile, ma a Paternò è accaduto anche questo.
hqdefault

Paternò, su chiusura ospedale interviene Laura Bottino: “Responsabilità del passato”

Il Consiglio Comunale di Paternò ad oggi non ha avuto notizia dall’Amministrazione Comunale relativamente alla definitiva chiusura del “punto nascita” di Paternò. Tale notizia che  ci è pervenuta dal comitato cittadino (nato a difesa
Il presidente del Cons. comunale e il sindaco

Paternò, Mangano non conta più nulla. Il vero sindaco è Laura Bottino

Una provocazione, certamente. Ma è la fotografia della realtà. Si profila a Paternò un precedente che farà storia: un sindaco che non fa il sindaco, e che su temi di portata enorme lascia spazi immensi alle istituzioni che lo seguono. Parlo
frtttt_2_400x500

Paternò, tutti contro tutti. Sul Prg interviene Cavallaro: “Il presidente Bottino si dimetta”

E’ scontro totale sul Prg. Dopo le dichiarazioni del sindaco Mauro Mangano, interviene l’assessore Alessandro Cavallaro: “C’è chi ancora non ha compreso che occorre andare oltre qualsiasi personalismo; oltre le divergenze
DSC_0020

A PATERNO’ AMMINISTRAZIONE VERGOGNOSA. GUERRA SUL PRG

Le associazioni dei professionisti tutte contro il sindaco Mauro Mangano e l’assessore Angelo Amato. Archibla e Giga, criticano fortemente l’amministrazione comunale di Paternò. L’assessore Amato cerca di ricucire come può,
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.