06202018FREEDOM FLASH:


03

Viva i confini

di Giuliano Guzzo Ho come il presentimento che ci trascineremo la polemica su migranti, Ong e dintorni per tutta l’estate, con da una parte Salvini e i «cattivi», che vogliono che l’accoglienza abbia un limite, dall’altra Saviano e
iphone

IPhone localizzerà chi chiama i soccorsi

L’iPhone sarà in grado di dire ai soccorritori dove si trova chi ha bisogno d’aiuto. Con l’aggiornamento del sistema operativo (iOS 12) in arrivo in autunno, l’iPhone comunicherà la posizione esatta di chi, negli Stati
Ostia:aggredì reporter,chiesti 8 anni-9 mesi per Spada

Ostia: reporter aggredito, 6 anni a Spada, fu mafia

Condannato a sei anni Roberto Spada, autore dell’aggressione ai danni di un giornalista Rai, Daniele Piervincenzi, e di un cameraman il 7 novembre scorso ad Ostia. I giudici della IX sezione penale hanno riconosciuto l’aggravante
Close-up of the exposed belly and hand of a pregnant woman

Il posto più pericoloso per uno straniero non è il mare

di Giuliano Guzzo C’è un tormentone che dura da molto tempo ma che in questi giorni, con la polemica sulle Ong e sugli sbarchi di disperati sulle coste italiane, è tornato improvvisamente d’attualità: quello nei confronti del popolo pro
1529179459-savik

Il patto Salvini-Di Maio per spartirsi la Rai: Tg2 alla Lega, Tg3 al M5s

L’inchiesta della Procura di Roma sulla costruzione del nuovo stadio nella Capitale ha rallentato la trattativa, ma l’accordo tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio per lo spoil system in Rai è praticamente definito. La «derenzizzazione»
1529224153-lapresse-20180615192406-26636693

Salvini blocca il riso asiatico “Non faremo più gli zerbini”

Non solo immigrazione: adesso Matteo Salvini dice basta anche al cibo importato dall’estero che imita il made in Italy, come riso e formaggi. “La verità è che abbiamo finito di fare gli zerbini”, ha detto il ministro dell’Interno
pompa_benzina

Arriva lo sciopero dei benzinai, disagi per chi guida

Le organizzazioni di categoria hanno indetto un sciopero nazionale per martedì 26 giugno, della durata di ventiquattro ore. La protesta nasce contro l’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica per il servizio,
Carmelo Zuccaro, procuratore di Catania

“Le ONG parte del sistema”

CATANIA, 15 GIU – “Le Ong fanno parte di un sistema profondamente sbagliato, che affida la porta d’accesso all’Europa a trafficanti che sono criminali senza scrupolo. Questo è l’aspetto sbagliato delle cose che
34962517_10160613917740595_7150165226854285312_n

Francia, il premier Conte da Macron: “Hotspot in Paesi di origine migranti”

L’istituzione di hotspot nei Paesi africani d’origine – non solo la Libia ma anche quelli sahariani, come il Niger – per chiudere la rotta verso il Mediterraneo tutelando, al tempo stesso, le vite dei migranti. E’
Fabrizio Corona

Corona: “Prima o poi mi candido”

Fabrizio Corona si racconta a quattro mesi dall’uscita dal carcere e uno da quando i giudici gli hanno consentito di rilasciare interviste e di usare anche i social network. «Sono un fenomeno, immortale, che dura da vent’anni. Devi spere
e5320cbc02d11010057a5247448e1313-kjOG-U11012624932991QzH-1024x576@LaStampa.it

Torino, licenziata la maestra che insultò i poliziotti durante gli scontri

E’ stata licenziata Lavinia Flavia Cassaro, l‘insegnante indagata dalla Procura di Torino per avere insultato, durante un corteo contro CasaPound, i poliziotti schierati. L’Ufficio Scolastico Regionale le ha notificato nei
03

Si prepara il ritorno alla Luna, prima i robot e poi l’uomo

E’ partito alla Nasa il conto alla rovescia per il ritorno alla Luna: i primi a calpestare il suolo lunare saranno dei robot e soltanto in seguito sarà la volta di nuove missioni umane. A guidare il nuovo salto verso la Luna e poi
ANSA/ETTORE FERRARI

Il pensiero della Chiesa sull’immigrazione

di Giuliano Guzzo La vicenda dell’Aquarius e delle 629 persone a bordo mi turba e mi interroga, lasciandomi più domande che risposte. Altri, invece – beati loro -, le risposte le hanno trovate al volo in quel «ho avuto fame e mi avete
Istat: in trimestre +79mila occupati, su anno +303mila

Istat. Più 147 mila occupati nel primo trimestre 2018

Nel primo trimestre del 2018 gli occupati sono aumentati di 147mila unità rispetto allo stesso periodo del 2017 (+0,6%). Lo comunica l’Istat specificando che sul trimestre precedente la variazione e’ pari a zero. Il tasso di disoccupazione
210307623-dae4b9a6-5c03-4f5c-a55b-1233c50504fb

Comunali, test politico: il Pd teme per le roccaforti rosse.

Gli elettori chiamati oggi alle urne – 6 milioni e 700 mila – per rinnovare le amministrazioni di 761 comuni confermeranno la fiducia concessa a leghisti e grillini il 4 marzo? Oppure fermeranno l’avanzata della strana coalizione
Al via il vertice G7 in Quebec

G7, Trump non firma il documento finale e fa saltare l’accordo

Anche se è andato via prima della fine, per prepararsi al faccia a faccia con Kim Jong-un a Singapore, alla fine è stato lui il protagonista del G7 in Canada: Donald Trump ha ordinato ai suoi collaboratori di non firmare il documento finale
Donald Trump

G7, monta la rabbia al summit dopo la guerra di parole Trump-Macron-Trudeau

“Monta la rabbia al G7 in Canada”: titola così il New York Times, sottolineando la ‘guerra di parole’ scatenata dal presidente Usa Donald Trump su Twitter rivolta contro Emmanuel Macron e Justin Trudeau.  “Raramente
1528401184677.jpg--palma_campania__primo_comune_islamico_d_italia__appello_disperato_a_matteo_salvini___salvaci_tu_

Palma Campania, primo Comune islamico d’Italia.

Sulla carta si chiama Palma Campania, nella realtà è ormai per tutti Bangla-Campania e domenica rinnova il consiglio comunale. I pochi italiani rimasti si appellano al neo ministro degli Interni, Matteo Salvini: “Venga a vedere come
Young woman snorting cocaine with rolled up dollar

Italia è terza in Ue per l’uso di cannabis, quarta per coca

L’Italia è il terzo Paese in Ue per uso di cannabis e il quarto per uso di cocaina: è quanto emerge dal rapporto dell’Agenzia europea delle droghe. In generale, nell’ultimo anno il consumo di cocaina è rimasto stabile nel
Protesi da Tac 3D, create da nuovo strumento a Ior Bologna

Per pagare cure mediche 7 milioni italiani indebitati

Nel solo 2017 gli italiani hanno pagato di tasca propria 150 milioni in esami e visite mediche non rimborsate dal Servizio sanitario. Una spesa talmente alta che ha portato 7 milioni di persone a indebitarsi per pagare le cure, 2,8 milioni
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.