Berlusconi è assolutamente convinto: con me al Colle le elezioni solo nel 2023

I meglio informati raccontano che l’ex premier, da Arcore, è impegnatissimo in decine di telefonate. Ai suoi capigruppo parlamentari, che tengono i conti, a tutto lo stato maggiore di FI per la scelta dei delegati regionali, agli alleati,

Berlusconi al San Raffaele. Tac e subito ad Arcore, sta bene

L’ex premier, 85 anni, leader di Forza Italia, ha avuto un malore la scorsa settimana, prima del ponte festivo. Un forte dolore nella zona addominale, dicono i ben informati. Dopo i primi, immediati accertamenti è stato visitato nuovamente

Perché bisogna eleggere Silvio Berlusconi al Quirinale

Per me il ricordo dei Presidenti parte da Saragat, limitatamente a qualche battuta su un presunto abuso nel consumo di vino; già con Leone i ricordi sono meno sbiaditi ma ancora personali, le feste dei figli al Quirinale, la

Ruby ter, Berlusconi assolto con formula piena: “Perchè il fatto non sussiste”

Silvio Berlusconi e il pianista di Arcore Danilo Mariani assolti perchè “il fatto non sussiste” al processo Ruby ter a Siena dove erano imputati per corruzione in atti giudiziari. Questa la sentenza del tribunale dopo circa un’ora

La Meloni frega voti a Silvio

L’ultimo sondaggio Swg per il TgLa7 di Enrico Mentana fotografa le intenzioni di voto aggiornate al 10 febbraio. Giorgia Meloni guadagna un altro 0,6% e vede ormai l’11% (10,8%), a soli tre punti di distanza del Movimento

Salvini sfida Bruxelles in vista delle elezioni Europee del 2019

di Andrea Di Bella La strategia va definendosi lenta e allo stesso tempo in modo chiaro: Matteo Salvini ha non solo un’idea chiara di Italia, contrariamente a quanto vanno ripetendo i detrattori quotidiani. Ma ne ha anche una internazionale,

Salvini pensa al partito unico del Centrodestra

La domanda è: che tipo di partito? Il difficile settembre di Salvini ruoterà, e in maniera tutt’altro che secondaria, intorno a questo tema. Tenendo conto della sentenza della magistratura sul caso dei 48 milioni truffati dalla vecchia

“Rai pessimo segnale. Il governo fallirà”

“Vedo una forte volontà spartitoria. Il carattere unilaterale della proposta per la Rai, che la maggioranza ha concordato solo al proprio interno, mi sembra un pessimo segnale”. Lo dice – in un’intervista a La Stampa

Fermi tutti, Silvio può tornare leader

di Andrea Di Bella A dire il vero per alcuni non ha mai smesso di esserlo. Il fondatore di Forza Italia, anni 82 e già presidente del Consiglio dei Ministri per un tempo lungo addirittura più di quello in cui a governare l’Italia fu

Il bisbetico Di Maio

di Andrea Di Bella La quadra politica composta per l’elezione dei presidenti di Camera e Senato poteva, e per certi versi doveva, passare anche per un futuribile Esecutivo a guida Centrodestra-M5S. L’asse tra Salvini per il Centrodestra,

State attenti a Casellati

di Andrea Di Bella La partita per l’elezione dei vertici parlamentari ha sancito un perimetro virtuale su cui sarà certamente possibile lavorare per la formazione di un nuovo Esecutivo. L’asse Centrodestra-M5S ha tenuto e le elezioni

Elezione vertici Camere: un tavolo di trattativa Centrodestra-M5S

di Andrea Di Bella Il tavolo congiunto del Centrodestra ha sancito due cose. La prima: l’unità degli alleati, dopo giorni di fibrillazioni che davano Salvini e Di Maio già accasati per un Governo. La seconda: un’indiscutibile e

Berlusconi torna centrale. Forza Italia verso Presidenza del Senato

di Andrea Di Bella Silvio Berlusconi torna ancora centrale, contrariamente a ciò che anche i più ossequiosi cortigiani avevano pronosticato all’indomani del voto del 4 marzo. La trattativa con Salvini, che più che una trattativa sembra

“Prima Sigonella, adesso il MUOS”. L’allarme degli attivisti sul dissequestro

di Redazione Tornano al centro della scena – in questi tempi di paure sussurrate, di inquietudine crescente, di malumore generale: in questi tempi di guerra, insomma – le antenne abusive degli americani in Sicilia. Certo, adesso

La politica italiana ai tempi della diretta Facebook

di Valerio Musumeci C’era una volta il bello della diretta: Pippo Baudo che andava a salvare un aspirante suicida sul loggione del Teatro Ariston durante un Sanremo, fatto vero o combinato non s’è mai capito e in fondo non importa; o

Il centrodestra sia moderato e federatore

di Andrea Di Bella Moderato perchè gli estremismi non vincono. Federatore perchè necessita di uno sforzo inclusivo senza precedenti. Infatti, le ultime elezioni amministrative hanno dimostrato tre cose. La prima: senza il centro – dove

Milan, presentato il nuovo ct Montella: “Non sono un esorcista, punto all’Europa”

di Luca Barbirotto È stato presentato ieri mattina il nuovo allenatore del Milan Vincenzo Montella, che guiderà i rossoneri a partire dalla prossima stagione. Le prime impressioni sulla nuova avventura milanista sono state positive e –

Come ti commento il Brexit

di Valerio Musumeci Tutti da leggere, i commenti sul Brexit che negli ultimi giorni hanno invaso i social network. I social, sì: dei mezzi d’informazione tradizionali – giornali, televisioni, radio – non abbiamo granché da

Milan: ufficiale l’acquisto di Lapadula dal Pescara

di Luca Barbirotto Con una nota ufficiale da parte della dirigenza rossonera, il Milan conferma di aver acquistato a titolo definitivo l’ex bomber del Pescara – classe ’90 – Gianluca Lapadula, autore di una straordinaria

Renzi fa innamorare la dama russa. Adesso servirebbe il lettone di Putin

di Valerio Musumeci Hai capito Matteo Renzi? Mentre in Italia si tenevano le elezioni e il PD perdeva metà dei capoluoghi, mentre il Movimento Cinque Stelle conquistava Roma e Torino, mentre la destra rifiatava e il malcontento montava tanto
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.