Per Di Maio è fatta. Adesso ufficialmente rappresentante Ue nel Golfo Persico

Sharing is caring!

Via libera finale alla proposta dell’Alto Rappresentante Ue per la Politica estera Josep Borrell di nominare Luigi Di Maio inviato speciale dell’Ue nel Golfo. Il punto, a quanto si apprende, è stato approvato senza discussione nelle prime battute del Consiglio Europeo, in corso a Bruxelles. Il via libera arrivato questa mattina conclude la procedura della nomina dell’ex ministro degli Esteri italiano dopo l’indicazione arrivata dall’Alto Rappresentante lo scorso 21 aprile.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.