09222019FREEDOM FLASH:


Bertolaso: “Farei l’assessore di Raggi o Giachetti”. Poi il dietrofront

Bertolaso sembra sicuro di poter coalizzare le forze migliori per diventare sindaco e gestire la complessità di Roma. Ma se non vincesse le elezioni, sarebbe disposto a fare l’assessore per Raggi o Giachetti? «Potrei sicuramente dare il mio modestissimo contributo se me lo chiedono per affrontare alcune questioni di carattere tecnico – ammette – Giachetti era capo di gabinetto con Rutelli quando io ero commissario per il Giubileo del 2000. Quindi ci conosciamo molto bene». Un’apertura che però il candidato smentisce un paio di ore dopo: «La mia era un’espressione paradossale – precisa affidando alla stampa una breve nota scritta – Non accetterei mai, in nessun modo, un ruolo politico in una giunta di un altro candidato. Sono e resto il candidato di Silvio Berlusconi e di Forza Italia, questo è il mio campo di azione politica». Corriere

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.