12172018FREEDOM FLASH:


Calcio. Il quadro dell’andata di Europa League

di Luca Barbirotto

Ecco il quadro dei quarti di andata della UEFA Europa League.

Atletico Bilbao-Siviglia 1-2

RETI: 38’Aduriz A; 56′ Kolodziejczak S; 83′ Iborra S

Sintesi. In campionato le due squadre hanno gli stessi punti, ma ad avere la meglio in Coppa é il Siviglia. La squadra di Emery dopo lo svantaggio cambia l’inerzia della partita e con un incredibile ribaltone vince l’andata dei quarti di finale di Europa League. Nonostante il punteggio, a fare la partita sono i padroni di casa che nel corso del primo tempo beccano una serie infinita di legni, ma i punti arrivano tutti nel secondo tempo grazie ad Aduriz che al 48′ con un preciso colpo di testa insacca il goal dell’1-0. Passano pochi minuti e il Siviglia pareggia i conti con Kolodziejczak che al 56′ regala il goal agli ospiti. Il Siviglia non si arrende e sul finale di partita la squadra di Emery riesce a spuntarla, al 83′  Iborra regala la vittoria alla sua squadra. Finisce 1-2 all’andata, gli andalusi al ritorno potranno affrontare la partita con serenità, grazie al punteggio ottenuto fuori casa.

Braga-Shakhtar 1-2

RETI: 45′ Rakitsky S; 75′ Ferreyra B; 89′ Eduardo S;

Sintesi. Ottima prestazione degli ucraini che strappano una vittoria al cardiopalma fondamentale in casa del Braga, ipotecando così il passaggio del turno in attesa della partita di ritorno. Gli ospiti partono subito bene con Marlos, che dopo una serie di tentativi non riesce a trovare la rete. Lo Shakhtar prova più volte la conclusione sfiorando il goal, che arriva sul finale di primo tempo grazie a Rakitsky che trova la rete del vantaggio con un tiro da cineteca. Calcia al volo di sinistro, si va al riposo sul punteggio di 0-1. Nella ripresa le squadre si affrontano a viso aperto giocando intensamente fino al 75′ quando i padroni di casa trovano il pareggio grazie a Ferreyra, lo Shaktar non ci sta e riesce nuovamente a portarsi in vantaggio al 89′ con il colpo di testa di Eduardo. Partita in salita per il Braga che al ritorno dovrà necessariamente fare un’impresa per sperare nella qualificazione.

Villarreal-Praga 2-1

RETI: 3′ Bakambu V; 45’+4′ Brabec P; 63′ Bakambu V;

Sintesi. Al Madrigal i padroni di casa trovano un ottimo risultato, grazie alla super prestazione del gioiello Bakambu. L’attaccante del Villareal sarà autore di una doppietta. Buon risultato per il Villarreal anche se con il goal subito è ancora aperto il discorso qualificazione. Iniziano benissimo i padroni di casa, bastano 180 secondi per andare in vantaggio, è Bakambu che approfitta di un rimpallo e insacca. Si prospetta una gara difficilissima per il Praga. Primo tempo che non prende il volo, si rimane sull’uno a zero fino all’ultimo minuto disponibile il 45 + 4. E’ la squadra ceca a cambiare l’inerzia della partita. Lo Sporting pareggia i conti con Brabec che riporta il risultato sull’1-1, al secondo tempo il Villareal parte subito forte e al 63′ Bakambu firma la sua doppietta personale mettendo al sicuro il risultato. Finisce 2-1 per i sottomarini  gialli. Ancora aperta la sfida del ritorno, i tifosi del Praga sperano in una qualificazione, il risultato dell’andata gli permette ancora di crederci.

BORUSSIA-LIVERPOOL 1-1

RETI: 36′ Origi L;48′ Hummels B;

Sintesi. Al Westfalen strepitosa accoglienza per l’ex Kloop, oggi al Liverpool, il match si chiude sul punteggio di 1-1 che tiene vive e accese le speranze di qualificazione per entrambe le squadre. Ospiti in vantaggio al 38′ con Origi che batte Weidenfeller dopo un ottimo controllo di palla. Il primo tempo si chiude sullo 0-1. Si rientra in campo, ecco che nella ripresa i padroni di casa non esitano a rimettere in parità il match grazie a Hummels che al 48′ fa esplodere l’urlo di gioia dei tifosi con un potente colpo di testa su calcio d’angolo di Reus. Nel corso del secondo tempo non accade nulla, i padroni di casa non riescono a costruire occasioni tanto importanti da cambiare il punteggio, giungendo al 90′ con il risultato in parità che chiude il match. 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.