Quirinale, Letta: “Venerdì voteremo il presidente della Repubblica”

Sharing is caring!

Enrico Letta, nell’assemblea dei grandi elettori Pd tenutasi oggi, ha ribadito: “Grazie alla nostra fermezza, il centrodestra ha fatto i conti con la realtà. Perché qualunque presidente voteremo venerdì l’obiettivo più grande lo avremo raggiunto: tramontata la candidatura di parte, si negozierà infatti un nome non di parte e autorevole. E questa è una nostra vittoria: non ci sarà un presidente di destra”. Secondo il segretario dem, “l’accordo per il Colle deve tenere insieme tutta la maggioranza. Se non ci saranno novità entro domattina confermerò di votare la scheda bianca”.

Letta afferma che “finora c’è stato un lavoro positivo ed efficace di tutta la coalizione del centrosinistra allargato. Un lavoro positivo con Italia viva, ad esempio, che ha consentito di stoppare l’operazione Casellati. E coi 5 stelle che ci ha consentito di essere uniti e arginare i tentativi del centrodestra di sfondare. Grazie al rispetto reciproco con gli alleati siamo stati in grado di impedire esiti altrimenti pericolosi. È stato molto difficile ma utile. Con gli alleati c’è sempre stata massima trasparenza e reciprocità”. Infine ha ammonito: “Dobbiamo fare di tutto per evitare di perdere Draghi, di qualsiasi ruolo si tratti. Siamo stati abbastanza soli in questo tentativo”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.