Paternò, il Covid non ferma il premio “Mariano Ventimiglia”

Sharing is caring!

Una foto storica del maestro Mariano Ventimiglia.

Quest’anno, sebbene l’emergenza Covid, l’Associazione culturale Paternesi.com e il Circolo Letterario Pennagramma hanno deciso di organizzare comunque il Memorial Mariano Ventimiglia, la collettiva e il concorso d’arte che ha luogo a Paternò da ormai 14 anni. “Non ci sembrava giusto soccombere all’inerzia, farci vincere da questo nemico invisibile – si legge in un comunicato stampa del premio – dunque questa XV edizione avrà luogo nell’unico luogo sicuro a nostra disposizione: ovvero il web.

Le opere di pittura, scultura, fotografia, installazione e incisione verranno esposte, tramite foto nitide accompagnate da accurata descrizione, sulla pagina facebook dedicata al Memorial Ventimiglia e sul sito www.memorialventimiglia.it che a breve verrà allestito per l’occasione. Si può partecipare alla collettiva e concorso d’arte con massimo due opere, gli artisti che vorranno partecipare dovranno inviare, entro il 6 dicembre, ai seguenti indirizzi e-mail lo.merola@libero.it o educando@tiscali.it la o le foto nitida/e della o delle loro opera/e e la descrizione dell’opera/e, ovvero: titolo, anno di creazione, tecnica utilizzata e misure (altezza per larghezza).

Se le foto saranno di bassa qualità il team organizzativo non potrà accettare la partecipazione dell’artista all’edizione di quest’anno. I premi saranno sempre assegnati da una giuria competente (l’artista taorminese Ghumbert di Cattolica, presidente della giuria) e per ciascuna categoria artistica. Ulteriori novità per questa inusuale XV edizione del Memorial: ci sarà un premio “social media” per l’opera che avrà ricevuto maggiori like in tutte le categorie e un piccolo concorso letterario (organizzato in toto dal Circolo Letterario Pennagramma) inerente a racconti inediti di massimo 12 pagine “word” sul tema “emergenza e rinascita” e poesie inedite a tema libero di massimo 1 pagina “Word” che pubblicheremo nel sito in allestimento dedicato a questa XV edizione del Memorial e nel sito web del circolo: www.pennagramma.com.

Gli scritti saranno giudicati dagli scrittori del Circolo Mario Cunsolo, Giorgio Ciancitto, Simona Zagarella e Cirino Cristaldi e dalla dott.ssa Francesca Cali’ dell’associazione culturale Mascalucia.doc. I racconti e le poesie dovranno essere inviati entro il 6 dicembre alle email lo.merola@libero.it o educando@tiscali.it. I partecipanti a questa edizione riceveranno tutti una pergamena di partecipazione tramite e-mail, mentre i vincitori riceveranno degli attestati d’eccellenza e in seguito, quando l’emergenza sarà finita, gli verrà consegnata la “Ragnatela”, una scultura in pietra lavica che riproduce in scala ridotta una delle opere più importanti del maestro scultore Mariano Ventimiglia.

Nel comitato organizzativo tecnico abbiamo anche: il web master Lorenzo Merola, il prof. Salvo Luzzio, presidente dell’associazione culturale Centro Studi Omniarteventi, le scrittrici del Circolo Fabiana Muni e Simona Zagarella e Francesca Cali’ dell’associazione culturale Mascalucia.doc, che si occuperanno, insieme ai team dell’ associazione Paternesi.com e del Circolo Letterario Pennagramma, della logistica dell’evento culturale. Partnership dell’edizione di quest’anno: l’associazione culturali Centro Studi Omniarteventi, Mascalucia.Doc, No_Name, VivaVoceSocial, la Compagnia Teatrale Stabile dei nomadi, il  Circolo culturale Bohèmien e la scuola d’arte Art Academy. Le opere d’arte, comprese quelle letterarie rimarranno esposte per un intero anno all’interno del sito www.memorialventimiglia.it e della pagina facebook “Memorial Mariano Ventimiglia” a partire da giorno 7 dicembre 2020.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.