Paternò, da Regione maxi contributo da 952mila euro

Sharing is caring!

Come preannunciato dal Governo Regionale Siciliano, sono stati stanziati 100 milioni di euro per fronteggiare l’emergenza alimentare a seguito del diffondersi del Coronavirus. A Paternò spetta uno dei contributi più corposi, cioè 952.000 euro. Ne ha dato notizia sui suoi canali social ufficiali il sindaco di Paternò Nino Naso: “Da Palermo, come promesso dal Governo Regionale, arrivano 952.000 euro di aiuti per acquisto di buoni spesa destinati ai paternesi in questo momento di emergenza. Ringrazio di cuore il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e l’assessore alla Famiglia e ai Servizi Sociali, Antonio Scavone. E adesso a lavoro, ancora di più”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.