Somalia: autobomba fa strage a Mogadiscio, 76 morti e 70 feriti

Sharing is caring!

Per fonti del servizio di ambulanze della capitale somala, i morti nell’esplosione di una potente autobomba esplosa stamani a Mogadiscio sono almeno 76, mentre il numero dei feriti potrebbe essere intorno a 70. Lo scrivono i media internazionali, aggiungendo che si tratta di un bilancio provvisorio poichè numero dei morti è destinato probabilmente ad aumentare. Si tratta di uno degli attacchi più sanguinosi nella capitale somala da anni. Nell’attentato terroristico di Mogadiscio diverse vittime sono bambini, ma ci sono anche molti studenti universitari, che viaggiavano su un pullman che transitava sul luogo dell’esplosione. Lo riferisce la polizia somala, citata dai media internazionali. Un agente di polizia, Mohamed Hussein, ha spiegato che l’attentato è avvenuto all’ora di punta, in un punto affollato ad un checkpoint davanti ad un ufficio delle tasse. Ansa

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.