Sicilia. Galvagno e Amata: “Via plastic tax e sì alla Ricerca”

Sharing is caring!

“Si cancelli la plastic tax dalla manovra economica del Governo e si investa nella ricerca per sostenere riconversione energetica, economia circolare e recupero e biodegradabilità dei prodotti”, così i deputati regionali di Fratelli d’Italia all’ARS, On. Elvira Amata e On. Gaetano Galvagno all’indomani della protesta di alcune aziende siciliane guidate dalla Sibeg di Catania, davanti a Palazzo Montecitorio proprio in opposizione alla misura proposta dal Governo centrale.

“La proposta, già avanzata da Fratelli d’Italia, tende a dare risposte immediate a quegli imprenditori che vedono fortemente a rischio la propria sostenibilità aziendale con conseguenti ingenti emorragie nel comparto occupazionale. Non possiamo certo permetterlo. E la Sicilia rischia di essere uno dei territori che più di altri pagherebbe lo scotto di una manovra che, invece di far bene in termini ecologici, può solo aumentare la sofferenza di chi ha investito sul territorio. Chiediamo dunque al Governo Regionale di portare avanti con forza questa istanza, suggerendo modifiche sensibili che muovano nella direzione del sostegno della nostra economia con tutte le accortezze necessarie per incentivare la sostenibilità sotto il profilo ambientale”, concludono i parlamentare regionale.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.