08172018FREEDOM FLASH:


Tante stelle in campo al Massimino Ritorna “Un Goal per la Solidarietà”

13241728_10209962077275458_1945061642_o

13234808_10209962086835697_669910630_o

Una delle quattro squadre in posa prima dell’inizio della partita di beneficenza

di Luca Barbirotto

Si è svolto questa mattina, presso lo stadio Angelo Massimino di Catania, il classico appuntamento con “Un Goal per la Solidarietà”, l’evento di beneficienza organizzato da Italia Eventi di Luca Napoli giunto all’undicesima edizione. Come ogni anno sono stati coinvolti gli istituti scolastici di Catania e provincia, nella cornice di uno stadio gremito come non lo si vedeva da tempo. In campo la Nazionale Artisti Tv , l’All Star Sicilia (composta da personaggi della politica, dello sport e dello spettacolo), la Nazionale Giornalisti e la Dream Team. Al quadrangolare di calcio hanno preso parte moltissimi volti noti come Gianluca Di Marzio, Stefano De Martino, Raimondo Todaro, il mitico Luca Cassol (ovvero Capitan Ventosa di Striscia la Notizia), Salvo La Rosa e il sindaco Enzo Bianco.

13262096_10209962079955525_1021430681_o

Il trofeo consegnato al termine della gara


Oltre alla splendida madrina dell’evento Raffaella Fico e alla cantante siciliana Deborah Iurato, erano presenti molte stelle del Calcio Catania degli anni passati, a cominciare da Giuseppe Mascara: «Essere qui fa sempre un grande effetto – dice il campione a Freedom24Catania – tanti ricordi, tante battaglie. Questo stadio mi ha permesso di fare una discreta carriera, quindi ritornare mi fa un immenso piacere. Le difficoltà del Catania? Non è mai facile colmare un handicap creato a inizio stagione, ma una volta compreso come funziona la categoria la squadra può sicuramente programmare una stagione di primo livello. Da parte mia c’è la disponibilità a tornare al Catania, e penso anche da parte della società». Soddisfatto anche Davide Baiocco, perla del Catania tra il 2005 e il 2009: «E’ bello contribuire, anche in piccola parte, a queste manifestazioni. Al Massimino ho dei ricordi stupendi, qui con una vittoria contro l’Albinoleffe riportammo dopo tanti anni la squadra in Serie A. Sono momenti che ti segnano per tutta la vita».

13230871_10209962080675543_1634966517_o

Il sindaco di Catania Enzo Bianco arriva al Massimino

Presente anche l’ex tecnico rossazzurro Maurizio Pellegrino. «E’ ormai qualche anno che siamo presenti al Goal per la Solidarietà – dice l’ex ct a  – sappiamo qual’è il fine e quindi è giusto esserci, è giusto partecipare e siamo contenti ancora una volta di essere qui. Il Catania? E’ chiaro che la situazione societaria sia da sistemare. E’ necessario che si faccia chiarezza, che questa società diventi solida e possa progettare una presenza nelle categorie che merita. Di possibili acquisizioni non so nulla, non credo molto agli imprenditori che vengono da fuori ma se fosse vero sarei contento per la squadra». Grande euforia, sorrisi ed emozioni sugli spalti del Massimino, che ha registrato in entrambe le tribune il tutto esaurito. Grande giornata di festa per la citta’ di Catania che, con una semplice partita di calcio, garantira’ un importante sostegno alla Onlus A.C.A.R (Associazione Conto Alla Rovescia).

Foto di L. Barbirotto

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.