Musica. “Chiedi” è il nuovo singolo di Renato Zero. Nelle radio il 4 marzo

Sharing is caring!

La foto-copertina di "Chiedi", il nuovo singolo di Renato Zero estratto dall'album "Alt", in uscita il prossimo 8 aprile.

La foto-copertina di “Chiedi”, il nuovo singolo di Renato Zero estratto dall’album “Alt”, in uscita il prossimo 8 aprile.

Renato Zero è pronto a tornare con il suo nuovo progetto discografico e ieri, attraverso la sua pagina Facebook, ha svelato la copertina di Chiedi, il nuovo singolo che anticiperà il disco. Alt sarà il nome del nuovo album di Renato Zero, il cui rilascio è previsto per il prossimo 8 di aprile e che verrà anticipato nei prossimi giorni dal primo singolo estratto. L’album arriva a due anni dall’ultimo lavoro in studio pubblicato nel 2013 in due parti: Amo – Capitolo I e Amo – Capitolo II. Una prima anticipazione del nuovo lavoro, Renato l’aveva data durante la sua partecipazione come super ospite alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo: sul palco dell’Ariston l’artista si era infatti esibito con il brano Gli Anni Miei Raccontami, uno degli inediti del nuovo progetto, la cui data di rilascio era stata annunciata proprio in occasione dell’esibizione sul palco di Sanremo: Io mi aspetto che questo disco ci consenta tutti (anche a me che l’ho scritto e che l’ho prodotto), di fermare un po’ le macchine, di guardare un po’ anche a questa nostra piccola vita privata, a questa famiglia. Che ottenga finalmente quel significato, quel valore che i nostri genitori, perlomeno i miei, mi avevano così felicemente inculcato”. 

A grande sorpresa però non sarà quello già presentato il brano che anticiperà in radio l’uscita del disco: come annunciato dallo stesso artista romano, sarà Chiedi il primo singolo estratto da Alt, in rotazione radiofonica e in tutti gli store digitali dal prossimo 4 marzo. Sarà invece possibile ascoltare una prima anteprima del brano, attraverso iTunes a partire da mercoledì prossimo, 2 marzo. Sulla copertina del singolo, svelata ieri, troviamo un primo piano di Renato a occhi chiusi con una “maschera” sul viso e le braccia incrociate come se si volesse abbracciare: una foto in pieno stile Zero che è molto piaciuta ai suoi sorcini.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.