08202019FREEDOM FLASH:


Berlusconi vende il 47% del Milan per 470 milioni di euro

WCGAZ2_0JUHX3FN-060-U202182049561yvH-U100568483193wPG-620x349@Gazzetta-Web_articolo

Affare fatto: il thailandese Bee Taechaubol si prende il 47% del Milan, per470 miloni di euro. Una svolta, per la società rossonera, arrivata al termine di una giornata di trattative serrate ad Arcore, in cui si era parlato di un’offerta da 1 miliardo per il 100% della società. Alla fine, una soluzione “di compromesso”: il Cav cede poco meno della metà del club. Come promesso, dunque, entrano nuovi investitori, nuovi capitali, per cercare il rilancio prima in Italia e poi in Europa. Curioso il fatto che la chiacchieratissima cessione, pur parziale, dopo mesi di voci, indiscrezioni e trattative, sia arrivata proprio alla vigilia della finalissima di Champions League tra Juventus e Barcellona: il Cav, col suo ultimo colpaccio, ha forse tentato di “rubare la scena” ai bianconeri impegnati a Berlino? Di sicuro, ora, c’è che la Milano del calcio ha gli occhi a mandorla: da un lato Erick Thohir, dall’altro il “misterioso” Mister Bee.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.