Massimo Ranieri dimesso dall’ospedale dopo caduta dal palcoscenico

Sharing is caring!

Massimo Ranieri è stato dimesso dall’ospedale Cardarelli di Napoli dove era stato ricoverato dopo una caduta che gli aveva provocato la frattura di una costola. L’incidente è avvenuto ieri sera quando durante la sua esibizione al teatro Diana di Napoli il popolare artista, 71 anni, è caduto scendendo la scala che porta dal palco alla platea mentre cantava “Vent’anni”, terzo brano in scaletta dello show “Sogno e son desto”. Ranieri – apprende l’ANSA – proseguirà la riabilitazione a casa dopo che ha riportato la frattura della VII costola.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.