Tragedia a Calendasco, a Piacenza: auto finisce nel Trebbia, quattro morti

Sharing is caring!

Quattro giovani di circa vent’anni, tre ragazzi e una ragazza, sono stati trovati morti nella tarda mattina lungo l’argine del fiume Trebbia, in una zona isolata a Calendasco, alle porte di Piacenza. I loro corpi sono stati estratti da un’auto che è stata trovata per caso da un pescatore inabissata per metà nelle acque del fiume. Dei quattro non si avevano notizie dalla serata di lunedì e questa mattina i genitori ne avevano denunciato la scomparsa. L’ipotesi più probabile al momento è che si sia trattato di un incidente avvenuto nella notte. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e pm.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.