Intel a Catania. Pappalardo (FISMIC): “Istituzioni e forze sociali siano unite”

Sharing is caring!

“Sarebbe un vero peccato se Catania perdesse un investimento di tale portata. Riteniamo grave che il ministro Giorgetti faccia il tifo per Torino piuttosto che per il nostro territorio. Facciamo appello a tutte le forze politiche ed istituzionali della Regione. Catania ha tutto per poter ospitare un investimento importante come quello che ha in mente la multinazionale americana Intel. Abbiamo le competenze, il know how e anni di esperienze maturate attraverso la presenza di altre multinazionali del settore. È ora che le Istituzioni locali, unitamente alle forze sociali mettano in campo un’azione sinergica di pressing affinché si mettano in campo tutte le azioni di attrattività possibili per non perdere questa ulteriore opportunità di crescita e di sviluppo del territorio. La Fismic di Catania sarà impegnata in prima linea a fianco di tutti gli attori istituzionali per garantire le migliori soluzioni e convenienze affinché l’investimento possa essere realizzato nel nostro territorio”. 

Così il segretario generale di Fismic Catania Saro Pappalardo, relativamente alla vicenda Intel e alle recenti dichiarazioni in merito del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.