Euro 2020, quasi 13 milioni ieri su Raiuno per Italia-Turchia

Sharing is caring!

EPA/Ettore Ferrari

I campionati europei di calcio, Uefa Euro2020, sono cominciati alla grande, oltre al risultato in campo con la vittoria dell”Italia sulla Turchia 3 a 0: quasi 13 milioni gli spettatori televisivi, 12 milioni 749mila con il 50,7% di share hanno seguito ieri su Rai1 la partita. Il picco alle 21.24 con 13 milioni 343mila, mentre il picco di share è stato 52,62%.

E su Sky Sport la partita ha avuto 1.553.000 telespettatori con il 6.2%. Ascolti molto elevati certamente e che mettono Turchia – Italia nella top degli ascolti tv del 2021 guidati della finale di Sanremo di Amadeus con 13 milioni 203 mila gli spettatori su Rai 1 per la prima parte della serata (49,9% di share) e prima del Commissario Montalbano – Il Metodo Catalanotti che l’8 marzo ha avuto 9.016.000 spettatori (38.4% di share). Ecco il confronto dell’esordio dell’Italia agli Europei con i precedenti campionati: nel 2016, il 13 giugno alle 21 per Belgio – Italia su Rai1 furono 15 milioni 513mila spettatori con il 52,66%, mentre per Sky fu boom con 2 milioni 734mila e il 9,3%. Il totale Rai + Sky sfiorò i 19 milioni (18.981.814) con il 64,45%. Per gli Europei 2012, l’esordio azzurro fu il 10 giugno con la partita su Rai1 alle ore 18: gli spettatori furono 12 milioni 712mila con il 62,68%. Ansa

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.