Paternò, Roberto Faranda è il sesto assessore della Giunta Naso

Sharing is caring!

Il neo assessore del Comune di Paternò, Roberto Faranda, giura davanti al sindaco di Paternò Nino Naso. Faranda è il sesto assessore che compone l’Amministrazione.

Ha giurato questa mattina alle ore 11:30 il sesto assessore della Giunta guidata dal sindaco Nino Naso a Paternò. Si tratta del consigliere comunale Roberto Faranda (testimoni del giuramento l’arch. Francesco Scuderi e l’ex consigliere comunale Ivan Furnari), eletto nella lista “Paternò On” e che da neo componente dell’Amministrazione si è dimesso da componente dell’Assise Civica per far posto al primo dei non eletti di “Paternò On”, il neo consigliere Orazio Terranova, ex vicepresidente dell’Azienda Municipalizzata Acquedotto ed oggi nuovo componente della maggioranza che sostiene il primo cittadino. 

LA DICHIARAZIONE DEL NEO ASSESSORE ROBERTO FARANDA – “Ringrazio il sindaco Nino Naso per la fiducia che mi ha accordato. Cercherò di profondere tutto il mio impegno in questa nuova esperienza. Le deleghe che mi sono state assegnate sono importanti e specie in un momento di così forte emergenza la città di aspetta il massimo da noi. Grazie ancora a tutti”.

LA DICHIARAZIONE DEL SINDACO NINO NASO – “Auguro buon lavoro al neo assessore Roberto Faranda. Sono certo che saprà lavorare senza risparmiarsi, in particolare in questo anno cruciale per la legislatura, e che saprà impegnarsi dall’alto della sua esperienza maturata già in due mandati da consigliere comunale. Le deleghe sono deleghe, ma quando c’è da lavorare i miei assessori sanno che non ci sono limiti e che dove c’è da lavorare si lavora. Congratulazioni al nuovo assessore Faranda”.

LA DISTRIBUZIONE DELLE DELEGHE ASSESSORIALI

– Ignazio Mannino (vicesindaco): Urbanistica, Piano Regolatore Generale, Bilancio, Programmazione, Tributi, Patrimonio.

– Francesca Chirieleison: Servizi sociali, Pubblica Istruzione, Pari opportunità, Sanità.

– Rosanna Natoli: Personale, Contenzioso, Partecipate, Affari Generali, Servizi demografici ed elettorali, Turismo, Cultura.

– Luigi Gulisano: Lavori pubblici, Ecologia, Pubblica illuminazione, Edilizia scolastica, Impianti, C.e.d., Ambiente, Verde pubblico.

– Salvatore Tomasello: Sport, Spettacolo, Sviluppo locale, Agricoltura, Polizia Municipale, Viabilità, Randagismo.

– Roberto Faranda: Attività produttive, Manutenzioni, Servizi cimiteriali.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.