Paternò. Partono i lavori di adeguamento del Pronto Soccorso

Sharing is caring!

Ad annunciarlo il sindaco di Paternò Nino Naso dai suoi canali ufficiali social. “Questa mattina partiti i lavori di rimodulazione e adeguamento funzionale delle strutture e delle aree del Pronto Soccorso dell’ospedale “SS. Salvatore” di Paternò che si snodano in tre cantieri. Gli interventi riguardano la ristrutturazione complessiva, l’ampliamento e la messa a norma dei locali del Pronto Soccorso. La durata prevista dei lavori è di 150 giorni. Sarà sistemata, inoltre, tutta l’area di accesso alla “camera calda” e sarà realizzato un nuovo corridoio di transito fra l’edificio principale e la Radiologia, evitando interferenze con il Pronto Soccorso. Al via anche i lavori per il ripristino della trave-solaio dei locali sottostanti il Centro Trasfusionale”. “Ringrazio il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – conclude Naso – l’assessore alla Sanità Ruggero Razza, la Direzione Generale dell’Asp 3 Catania nella persona del dott. Maurizio Lanza e la Direzione Sanitaria del “SS. Salvatore” nella persona della dott.ssa Agata Santonocito”. Un suo ruolo, diciamo noi, ha giocato anche la presenza e la determinazione del Comitato in difesa dell’ospedale.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.