Ladri in casa di Diletta Leotta, furto per almeno 150mila euro

Sharing is caring!

Brutta sorpresa nella notte per Diletta Leotta, il cui appartamento è stato svaligiato dai ladri. La giornalista si trovava a cena con il suo fidanzato in un noto ristorante di Milano, quando i malviventi hanno fatto irruzione nella sua casa, rubando tutti i beni di valore custoditi dal volto noto dello sport televisivo. Tanta paura per la Leotta, che adesso dovrà fare la conta dei danni e del maltolto.

Come riferisce il Corriere della sera, i ladri si sarebbero introdotti nell’abitazione della donna, situata nei pressi della centralissima Corso Como. Questa è una delle strade più frequentate della movida milanese, ricca di locali. Qui, fino a tarda notte, c’è un via vai ininterrotto di persone, quindi i malviventi hanno rischiato di essere individuati facilmente durante la loro azione. Diletta Leotta abita al nono piano di uno dei palazzi più nuovi della zona, l’attico, da cui si ha una vista mozzafiato sulla città. Qui i paparazzi l’hanno ripresa più volte mentre si allenava in compagnia di Daniele Scardina durante il lockdown e lei stessa ha condiviso numerose storie del suo appartamento nelle storie di Instagram. Nonostante l’ostacolo rappresentato dall’altezza considerevole, i ladri sono comunque riusciti a introdursi nell’appartamento della giornalista. Stando alla ricostruzione del Corriere della sera, infatti, non hanno divelto la porta d’ingresso, probabilmente blindata, ma sono riusciti a entrare da una delle finestre.

Una volta dentro hanno potuto agire quasi indisturbati, visto che pare siano riusciti a trovare la cassaforte di Diletta Leotta, che sarebbe stata asportata. Qui, la conduttrice custodiva gioielli, orologi e contanti per un valore stimabile in circa 150 mila euro. Sul furto stanno indagando le forze dell’ordine, accorse immediatamente dopo la chiamata della ragazza. Gli inquirenti dovranno analizzare i filmati delle videocamere di sorveglianza della zona e sentire eventuali testimoni che si trovavano nei pressi dell’abitazione in quelle ore, nonché i vicini di casa di Diletta Leotta, per cercare di individuare i responsabili. Sfogliando il suo profilo social, si nota che la giornalista ieri si sia concessa una serata di relax in un noto ristorante di Milano. Probabilmente anche i ladri hanno scorto questo dettaglio e intuendo che a casa della conduttrice non ci fosse nessuno hanno deciso di agire. Non sarebbe la prima volta che accade, che i malviventi utilizzino i social per individuare le abitazioni dei famosi da violare durante la loro assenza, sfruttando la passione per la condivisione dei personaggi noti. IlGiornale

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.