Paternò, altri 3 casi di Coronavirus. Adesso i casi complessivi sono 17

Sharing is caring!

Sono complessivamente 17 i casi paternesi risultati positivi al Coronavirus. Di oggi l’ultimo aggiornamento con tre nuovi casi (uno dei tre non è paternese). Ne ha dato notizia con un comunicato stampa ufficiale l’ASP di Catania. Il primo (non paternese e per questo non conteggiato tra i casi totali) un uomo di 41 anni, è tuttora asintomatico e in buone condizioni di salute. L’accertamento della positività al tampone è avvenuto prima delle dimissioni protette, sulla base delle stringenti direttive impartite dalla Direzione Aziendale in ragione del contesto pandemico. Il paziente sarà trasferito nelle prossime ore presso il Covid Hotel di Acireale. Il reparto sarà, quindi, sottoposto a sanificazione e il personale sarà sottoposto ai necessari controlli.

Test positivo al Covid-19 anche per un’infermiera dell’Ospedale “SS.mo Salvatore” e di un operatore di una ditta esterna. Sono state attivate immediatamente tutte le misure di sanificazione e contenimento previste, anche in armonia con le disposizioni specifiche per gli operatori sanitari di cui al Decreto legge 9 marzo 2020, n. 14. Entrambi gli operatori non sono in servizio dal 30 marzo. Tutti i reparti dell’Ospedale sono attivi e in piena funzione.

 

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.