Sicilia, virus. Musumeci: “Serve esercito per fermare arrivi da Nord”

Sharing is caring!

Il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci sollecita “l’intervento dell’Esercito” per “contrastare gli arrivi dal Nord Italia” nell’isola. La proposta è stata lanciata dal Governatore nel corso della trasmissione “Mezz’ora in più” su Rai3. “I prefetti sono stati avvertiti – dice Musumeci – si tratta di destinare una parte dei soldati che già sono su strada ai controlli nei punti di arrivo in Sicilia”. Ieri il presidente della Regione aveva espresso preoccupazione per il rientro di oltre 31 mila persone in pochi giorni provenienti dal Nord Italia, sollecitando al ministro dell’Interno Lamorgese “maggiori controlli”. “Siamo preoccupati dalle oltre trentamila persone giunte in Sicilia e autoregistratesi negli ultimi dieci giorni. Ma quante altre migliaia sono entrate sull’Isola senza avvertire la stessa responsabilità e la stessa prudenza?” ha sottolineato Musumeci.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.