11122019FREEDOM FLASH:


Paternò, 1milione 755mila euro per la sicurezza del Palazzo Comunale

Il Palazzo Municipale del Comune di Paternò presto sarà oggetto di interventi di verifiche tecniche dei livelli di sicurezza sismica, un progetto di miglioramento sismico del Palazzo Municipale, che mira ad aumentare la sicurezza strutturale esistente. Il finanziamento è di €1.755.624,00Si tratta di interventi strutturali sulle travi di fondazione, sulle strutture in elevazione (nodi travi – pilastri), rinforzo di alcuni pilastri di ogni singolo piano (da piano terra al nono piano), mediante cerchiatura, ripristino integrità parti di struttura in cemento armato ammalorati.

I lavori come da cronoprogramma, una volta iniziati, avranno una durata di 12 mesi.  Le fasi dell’intervento prevedono lo sgombero del personale di tutti i piani del Palazzo Municipale per non interferire con i lavoratori dell’impresa, stiamo dunque verificando l’ipotesi di reperire locali comunali alternativi per lo svolgimento delle attività dell’Ente con il trasferimento momentaneamente degli uffici in altre sedi comunali. Preziosa la collaborazione di tutti gli uffici e di tutti gli assessorati. “Si procede speditamente grazie al costante impegno dell’ufficio di Protezione Civile e del Responsabile Unico del procedimento, l’Arch. Gianfranco Ursino – ha dichiarato l’assessore alla Protezione Civile Vito Rau – che ringrazio personalmente e con cui siamo in stretto contatto e con cui più volte ci siamo recati al Dipartimento Regionale di Protezione Civile”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.