12182018FREEDOM FLASH:


Sicilia, ricco programma per TaoSicurezza a Taormina

Tutto pronto per la prima edizione del Taosicurezza, la Fiera della Sicurezza del Sud Italia: taglio del nastro ieri giovedì 25 ottobre alle ore 10 al Palalumbi di Taormina. Più di 80 gli espositori che si stanno dando appuntamento per un evento molto atteso sia dagli addetti ai lavori che da tutti i cittadini sempre più interessati all’uso che si può fare della tecnologia in tema di sicurezza. Non a caso l’organizzazione dell’evento ha deciso di dar vita a una serie di dibattiti e convegni con temi di grande attualità che vanno dalla cybersecurity alle smart city con la presenza di esperti e giornalisti di settore.

image1

Si comincia proprio giovedì 25 alle 11.30 con il convegno dal titolo “La videosorveglianza urbana a servizio della Smart City”, relatori Alessandro Manfredini, Vice Presidente AIPSA e CSO Gruppo A2A; Alessandro Bartolini, Responsabile Smart Security, A2A Smart City; modera Monica Bertolo, Direttore S News – media partner dell’evento: i cospicui finanziamenti europei, nell’ambito delle strategie POR-FESR 2014-2020, stanno per offrire alle Aree Urbane nelle varie regioni italiane l’occasione per colmare i gaps tecnologici. Nelle Smart Cities la sicurezza e la disponibilità di informazioni assumono sempre più un ruolo predominante per raggiungere il pieno coinvolgimento dei cittadini nei processi urbani e favorire così un uso del territorio intelligente, sostenibile ed efficiente.

Sempre giorno 25 ci sarà spazio per un talk show S News: “Cybersecurity: Tra organizzazione, procedure, tecnologie. Le nuove sfide della sicurezza”. Relatori Paolo Calzolari, Direttore Tecnico S.T.T.; Enrico Dani, Managing Director Crisp Technology; modera Monica Bertolo, Direttore S News:  La Cyberdefence è un meccanismo di difesa delle reti informatiche che sviluppa e realizza un sistema di contromisure alle minacce alle infrastrutture critiche ed alla protezione dei dati sensibili. Con l’innovazione tecnologica (internet, cloud, mobile,…) ed in particolare con la crescita esponenziale dell’IoT molte tipologie di dispositivi industriali, di sicurezza fisica e videosorveglianza sono entrati a pieno titolo all’interno di architetture informatiche e di telecomunicazioni. In un mondo iperconnesso il concetto di sicurezza che ci attende si allarga implementando sui dispositivi di sicurezza tradizionale contromisure garantite dai prodotti NELYSIS e con tecniche di cyberdefence elaborate da professionisti di nuova generazione.

Alle 17.30 si prosegue con il Covegno AIPS, “I Moduli di Sopralluogo e l’analisi del rischio”, relatore Paolo Gambuzzi, vice-presidente AIPS ed Esperto Installatore di impianti Allarme intrusione e rapina, certificato TÜV Italia: ogni impianto richiede un momento di preliminare sopralluogo e specifiche norme CEI supportano l’installatore in questa fase. AIPS illustrerà i passaggi obbligatori e le criticità di questa prima fase del compito dell’installatore e presenterà i modelli di Foglio di Sopralluogo.

Si riprende venerdì 26 la mattina alle 10 con il Convegno S News con Aias e Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania: La Sicurezza è ISO 45001. Relatori Nicolò Marcello Vitale, Presidente dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania; Adriano Russo, Coordinatore Provinciale AIAS Catania; Marco Emmanuele, General Manager Plasso S.r.l. Modera Sebastiano Trapani, Consigliere Nazionale AIAS. La UNI ISO 45001 è la prima norma internazionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Stabilisce un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori, permettendo così alle organizzazioni di aumentare in modo proattivo le performances in materia di salute e sicurezza.

Alle 11.30 sarà poi il momento del Talk Show di S News IoT: opportunità, vantaggi ma attenzione ai rischi. Relazioneranno Giuliano Gherlenda, Direttore Commerciale Italia Axel;Fabrizio Nerone, Country Manager Italia, Salto Systems Italy; Lorenzo Reali, Business Solutions Sales Account, D-Link Italy; modera Monica Bertolo, Direttore S News. L’IoT, ovvero Internet of Things, è un aspetto tecnologico indubbiamente sempre più dominante sia nel presente che nel prossimo futuro, e per parecchi operatori del settore sicurezza questo nuovo approccio tecnologico risulta in parte sconosciuto. Molti quindi gli sviluppi per questo tema calato nel settore della Sicurezza e specialmente della Building and Home Automation.

Nel pomeriggio, alle 15.30, il Convegno S News con CNA: Videosorveglianza e Privacy: dalle Criticità alle Opportunità. Relatori , moderati dalla dal Direttore di S News Monica Bertolo – saranno Vittorio Schininà, Responsabile Regionale CNA Installazione Impianti Sicilia; Giuseppe Napolitano, Presidente Regionale CNA Istallazione Impianti Sicilia; Avv. Carlotta Lombardo, Consulente Privacy DPO, Docente accreditato Bureau Veritas Institute.

Il 25 Maggio è entrato in vigore il GDPR ed importanti novità sono state introdotte all’interno dell’ordinamento, come ad esempio il Principio di Responsabilizzazione. Si cercherà di fare chiarezza sul Regolamento e spiegare come quelle che potrebbero sembrare delle Criticità si possono rivelare delle Opportunità per gli installatori e/o per coloro che gestiscono sistemi di videosorveglianza. Tanti anche i workshop che animeranno le due giornate.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.