Paternò. Arrivano contenitori per “bisogni” degli amici a quattro zampe

Sharing is caring!

06

Un momento dell’annuncio in conferenza stampa.

Iniziativa della Quinta Commissione Consiliare Permanente in Assise Civica a Paternò, con a capo il consigliere Alfredo Sciacca e i componenti Martina Ardizzone, Roberto Faranda, Guido Condorelli, Giovanni Giangreco, Rosanna Lauria, Anthony Distefano. Iniziativa sposata delle Associazioni animaliste e gruppi Scout. Le associazioni coinvolte sono “Il mio amico”, “Cuccioli dell’Etna, “Uniti per gli animali” e “Cuori randagi” I gruppi scout sono Paternò 1, 3, 5 e 7. Coinvolte anche le guardie ambientali che hanno dato un prezioso contributo. L’iniziativa mira all’introduzione di sei contenitori per “bisogni” dei cani in alcuni parchi pubblici della città. Un segnale di civiltà che certamente sarà apprezzato dai padroni e dai rispettivi amici a quattro zampe. I cestini istallati saranno sei in sei diversi punti nevralgici della città: Collina storica, Piazza “Aldo Moro”, Piazza Caduti di Nassiriya, Largo delle Zaghere, Piazza Tricolore, Parco del Sole. Uno dei tre contenitori è stato donato dall’Associazione “Cuori Randagi”, i rimanenti cinque con relativi segni distintivi saranno installati a cura della Dusty.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.