08172018FREEDOM FLASH:


Paternò. Cunsolo, Faranda e Lauria sui Cantieri di Servizi

I consiglieri Cunsolo, Lauria e Faranda.

I consiglieri Cunsolo, Lauria e Faranda.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“I sottoscritti consiglieri Roberto Faranda, Rosanna Lauria e Antonino Cunsolo, facenti parte del  gruppo consigliare “Paternò On”,  con la presente nota intendono ringraziare il sindaco e l’Amministrazione tutta per aver accolto ed avviato – su nostro sollecito – le procedure per la stesura del bando e la selezione dei soggetti da utilizzare nei cantieri di servizi ai sensi dell’ art. 15 comma 1 della Legge Regionale 17/03/2016 n. 3, dove il nostro Comune risulta inserito nell’elenco dei Comuni che hanno manifestato interesse e quindi ha diritto all’istituzione dei Cantieri di Servizi.

Tali cantieri, oltre ad avere lo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionale, sono finalizzati ad integrare o ampliare i servizi comunali. Inoltre, abbiamo sollecitato l’Amministrazione all’attivazione di tirocini formativi a favore di cittadini beneficiari di carta S.i.a. (sostegno per l’inclusione attiva di soggetti svantaggiati), visto che i comuni di Paternò, Belpasso e Ragalna, che fanno parte del distretto sociosanitario d18, hanno ottenuto il finanziamento promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,  di un progetto per la misura S.i.a. finalizzato al contrasto della povertà e della esclusione sociale mediante la promozione di interventi mirati all’inserimento socio lavorativo di cittadini in condizioni di povertà attraverso l’attuazione di tirocini formativi.

Anche su questo abbiamo avuto da parte di questa Amministrazione tempestiva risposta: di fatto il sindaco ha immediatamente attivato gli uffici ad indire un avviso pubblico rivolto alle aziende per l’attivazione dei tirocini formativi a favore di cittadini beneficiari. Purtroppo nessun azienda fino alla data di scadenza del 09/05/2018 ha presentato richiesta. Nonostante ciò, il sindaco ha già provveduto ad incaricare gli uffici a predisporre tutte le iniziative per promuovere ogni azione utile compatibile con le finalità del bando. I consiglieri Faranda, Lauria ritengono indiscutibile il lavoro che questa Amministrazione con in testa il sindaco sta adottando per fronteggiare uno dei più gravi problemi che oggi affligge non solo la nostra città ma anche l’Italia: il lavoro”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.