Putin (ancora) presidente russo. Per lui il 71% dei consensi

Sharing is caring!

Vladimir Putin

Vladimir Putin

Come preannunciato, non ci sono state novità sul nome che sarebbe venuto fuori dalle urne russe nella giornata di domenica, era rimasto solo da stabilire con che percentuale Putin si sarebbe riconfermato presidente, per la quarta volta nelle ultime cinque consultazioni. La percentuale di preferenze a favore del presidente uscente, dopo circa la metà delle schede scrutinate, si attesta al 74,5%. Il risultato, sebbene preannunciato, è a dir poco sorprendente. Nel 2012, lo stesso Putin, tornato il candidato forte, aveva vinto la contesa godendo di un consenso inferiore di 11 punti percentuali, fermandosi al 63,6% Medvedev, nel 2008, aveva vinto con il 69%. Nel 2004 sempre Putin si era riconfermato presidente con il 71,9% dei voti, in un periodo in cui il suo consenso si era rivelato massimo, dopo essere uscito vittorioso dalla campagna di lotta al terrorismo, con la sconfitta dell’Emirato del Caucaso e aver fronteggiato al meglio la crisi del teatro Dubrovka.

 

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.