“Berlusconi in fondo spera di non raggiungere il 40%”

Sharing is caring!

Bruno Vespa nell’editoriale oggi sul quotidiano Il Tempo, oltre a sottolineare i toni inediti che il Cavaliere sta usando in questa campagna elettorale, rivela quel che forse alcuni pensano ma non osano dire nello stesso entourage del leader del Cavaliere. E che lo stesso Berlusconi pensa ma non può assolutamente esprimere. E cioè che la prossima primavera gradirebbe condividere la vittoria con Matteo Renzi.

Silvio Berlusconi ospite di Porta a Porta da Bruno Vespa.

Silvio Berlusconi ospite di Porta a Porta da Bruno Vespa.

La frase rivelatrice, secondo vespa? Quella che il Cav ha pronunciato qualche giorno fa nel suo studio: “Non capisco perchè Renzi abbia insistito sul Rosatellum. Io avrei preferito il sistema proporzionale tedesco: tanti voti, tanti seggi. Così, invece, adesso vengono premiate le coalizioni. Noi l’abbiamo, il Pd no. Vuol dire che vinceremo noi”. La ragione di questa “voglia di coalizione”? Secondo Vespa sta nel fatto che “Berlusconi sa perfettamente che i prossimi anni non saranno facili per l’Italia. Tutti oggi dicono di voler ridurre le tasse, ma questo sarà impossibile alla prova dei fatti (…) E oggi solo un accordo trasversale potrebbe avere il consenso sociale per riforme davvero radicali alle quali gli italiani per temperamento sono da sempre contrari”. LiberoQuotidiano

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.