Paternò. Presentato disco di Eleonora Bordonaro al Piccolo Teatro

Sharing is caring!

Un momento dell'esibizione di Eleonora Bordonaro ieri sera al Piccolo teatro di Paternò (Foto: A. Carobene)

Un momento dell’esibizione di Eleonora Bordonaro ieri sera al Piccolo teatro di Paternò (Foto: A. Carobene)

Un’affollata sala del Piccolo teatro di via Monastero a Paternò ha assistito ieri sabato 28 ottobre alla presentazione in anteprima del nuovo lavoro discografico della cantante Eleonora Bordonaro. Il disco “Cuttuni e lamè”, che prende il nome dal brano portante omonimo, è in vendita dallo scorso 1 ottobre 2017 ed è prodotto dall’etichetta romana Finisterre specializzata in world music, con la produzione artistica del polistrumentista e compositore Puccio Castrogiovanni. Vi hanno preso i  musicisti siciliani più rappresentativi, dal virtuoso di tamburo Alfio Antico ai Lautari, gruppo storico della tradizione, dal talento jazz del pianista Seby Burgio alla capacità compositiva di Mario Incudine. Il disco, interamente cantato in siciliano e inciso in Sicilia, comprende 13 brani, in parte tradizionali e in parte originali e si apre con un omaggio ai mondo musicale dei cantastorie. In particolare, come apertura del disco, è stata musicata una breve poesia d’amore del cantastorie paternese Ciccio Rinzino, eseguita all’inizio dello spettacolo, come prologo alla espressione creativa che dalla tradizione musicale si sviluppa nel corso dell’album fino ad arrivare a composizioni contemporanee. Ad assistere allo spettacolo durato circa un’ora e mezza anche il sindaco di Paternò Nino Naso e alcuni componenti dell’Amministrazione Comunale.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.