Sicilia, Cancelleri sfida Musumeci sulle “liste pulite”

Sharing is caring!

Giancarlo Cancelleri e Nello Musumeci

Giancarlo Cancelleri e Nello Musumeci

La sfida arriva con un post, e un hashtag, sul sito di Beppe Grillo. È una sfida rivolta da Giancarlo Cancelleri, che oggi presenta il suo assessore designato all’Ambiente, il deputato uscente Giampiero Trizzino, a Nello Musumeci: “Io – chiede Cancelleri rivolgendosi all’avversario – ti chiedo un confronto sulla qualità e la pulizia di quelle liste che tu tanto vai decantando in giro. E confrontiamoci anche sui programmi visto che un programma fino ad oggi mi pare che tu non lo abbia. Non ho sentito neanche un’idea portata in giro per risolvere i problemi dei siciliani. Sono i cittadini che ci stanno chiedendo un confronto”. All’invito, Cancelleri abbina un hashtag, #MusumeciRispondi.

Cancelleri esordisce ricordando che “mancano meno di due settimane alla presentazione delle liste”. Per il candidato grillino, dato dai sondaggi in lieve svantaggio sull’avversario, “l’unico movimento che ha selezionato i propri candidati attraverso la presentazione dei casellari giudiziari e dei carichi pendenti è il Movimento 5 Stelle, di tutti gli altri non abbiamo notizie. Io però vedo Nello Musumeci che parla sempre delle sue liste pulite”. C’è anche un attacco, rivolto più che altro alla coalizione che sostiene Musumeci (uno schieramento che va dagli ex cuffariani e lombardiani a Forza Italia, fino ad arrivare alla Lega e a Fratelli d’Italia): “Di te – scrive il candidato grillino – in questo momento conosciamo soltanto come avete governato negli ultimi 20 anni. Avete umiliato e spolpato questa regione. Con gli assessori di Lombardo, gli assessori di Cuffaro, che oggi siedono al tuo fianco e che propongono il governo, il tuo governo. E allora io ti chiedo un confronto pubblico e te lo chiedono tutti i cittadini”. Repubblica Palermo

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.