Sicilia, tutti pronti per Zero: 7 e 9 settembre a Taormina

Sharing is caring!

Renato Zero

Renato Zero

I sorcini siciliani, vale a dire gli ammiratori del cantautore romano Renato Zero, si preparano in questi giorni ad accogliere il proprio beniamino al Teatro Antico di Taormina in occasione del finale del tour “Zerovskij Solo per Amore”, dall’omonima opera discografica in doppio cd recentemente pubblicata. Uno spettacolo per due serate magiche giorno 7 e 9 settembre, in una delle cornici storiche e architettoniche più belle del nostro Paese e forse del mondo.

Lo spettacolo di Renato Zero basato sui 19 brani inediti concluderà a Taormina la sua opera di teatro totale che fonde musica alta, prosa e cultura pop. Si sono accese le luci di una stazione improbabile (la “Stazione Terra”), diretta dal misterioso capostazione Zerovskij (Renato Zero). È la sua voce ad accogliere il pubblico, prima di lasciare spazio a un’altra voce “illustre”, quella di Pino Insegno nei panni di “Dio”. Sempre presenti sul palco i 61 elementi dell’imponente Orchestra Filarmonica della Franciacorta, diretta dal Maestro Renato Serio, e i 30 coristi. A transitare nella stazione, invece, arrivano i 7 attori. Special guest Gigi Proietti che, in un video veste i panni del “Barbone Dinamitardo”. Le coreografie sono di Bill Godson.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.