Beppe Grillo sempre più violento: “Il cane di Berlusconi andrebbe vivisezionato”

Sharing is caring!

dudu-16Non se ne può più. Il leader del M5S, Beppe Grillo, la spara grossa e adesso, per recuperare sempre più consensi in vista del voto europeo del 25 Maggio, se la prende coi cani di piccola taglia. Grillo ha dichiarato che “Alimentano un giro d’affari milionario”. Quindi? sarebbe meglio ammazzarli? Poi l’escalation: “Il cane di Berlusconi andrebbe mandato alla vivisezione”. Dopo i suoi avversari, Grillo attacca il cane del Cavaliere, quindi. Berlusconi e tutti i cani di piccola taglia: “I loro proprietari non amano i cani”. Secca la replica della compagna dell’ex premier, proprietaria proprio di Dudù: “Per Grillo ammazzare non è reato”. Ed il riferimento è anche alla condanna in via definitiva per omicidio inflitta proprio al leader cinquestelle.

Leave a Reply

Submit Comment
*
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.