Catania, sindaco Bianco candida la città a capitale della Cultura

Sharing is caring!

Enzo Bianco e Dario Franceschini

Enzo Bianco e Dario Franceschini

“Catania si candiderà a capitale italiana della Cultura per il 2020”. Lo ha detto il sindaco Enzo Bianco al termine dell’incontro con il ministro della Cultura Dario Franceschini nel Municipio catanese. “Catania ha tutte le carte in regola – ha aggiunto Bianco – per mostrare al Paese e anche all’Europa quel che siamo riusciti a fare puntando sui nostri teatri, i nostri musei, i nostri beni culturali come elementi di attrazione”. Dopo aver lasciato Palazzo degli elefanti il sindaco Bianco ha accompagnato Franceschini in una passeggiata tra alcuni dei siti più interessanti della città fino al Convento dei Crociferi che ospiterà dal prossimo anno, in un’ala vasta circa mille metri quadrati, una sezione staccata del Museo Egizio di Torino. Un’iniziativa sulla quale il Ministro della Cultura aveva manifestato il proprio appoggio.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.