01282020FREEDOM FLASH:


Catania, strisce blu. Messina (FDI-AN): “Passati emendamenti. Testo è una schifezza”

di Redazione

Il consigliere Manlio Messina (FDI-AN)

«Dopo settimane di lotte in consiglio l’aumento delle strisce blu voluto dalla disAmministrazione Bianco è passato.
Abbiamo lottato in due contro tutti, abbiamo visto consiglieri di opposizione vendersi alla maggioranza ed altri mezzi uomini vendersi per una manciata di pasta». Sono le parole di Manlio Messina, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia, in merito all’approvazione dell’aumento delle tariffe per gli stalli Sostare.

«Per sei ore di fila io ed il collega Carmelo Nicotra abbiamo combattuto contro venti senza sosta. Ma alla fine questa falsa maggioranza regala alla città l’aumento della sosta sulle strisce blu. Ciononostante siamo riusciti a far passare degli emendamenti importanti targati Fratelli d’Italia-AN e Progetto popolare. Per prima cosa la sosta notturna costerà soltanto un euro per tutta la notte e la società Sostare avrà l’obbligo di istallare segnaletica luminosa dove questa sosta sarà prevista. Non di rado arrivano lamentele di cittadini “fregati” dalla segnaletica durante le ore diurne, figuriamoci quante sviste potrebbero verificarsi in orario notturno visto che spesso la città è al buio. In secondo luogo per i possessori di partita IVA saranno previsti dei carnet da venti, cinquanta o cento euro con rilascio di fattura. Ultimo ma non per importanza il fatto che le multe per chi espone il tagliando scaduto da non più di un’ora non sarà di trentacinque volte l’importo della sosta ma solo di dieci euro. Chi ritarda a prelevare la macchina non può essere considerato al pari di chi decide a priori di non esporre il tagliando. Questi emendamenti sono passati ed entreranno in vigore da subito, nel complesso il testo è una schifezza».

«Desideriamo ringraziare» prosegue l’esponente di Fratelli d’Italia «coloro che in questa lotta ci hanno accompagnato, il presidente della Commissione Commercio Ludovico Balsamo e i consiglieri Carmelo Sgroi e Salvo Tomarchio, che ringraziamo per il contributo che in questo mese hanno dato alla nostra battaglia alla maggioranza».

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.