Paternò. Il consigliere Michele Russo delegato nazionale di Forza Italia. Francesco Rinina nel coordinamento etneo del partito

Sharing is caring!

Da sinistra: il coordinatore di Forza Italia Paternò Francesco Rinina ed il consigliere comunale di Forza Italia a Paternò Michele Russo, indicati nell’ordine componente del coordinamento provinciale etneo di Forza Italia e delegato al Congresso Nazionale di Forza Italia.

Sono giorni di grande fermento, per Forza Italia in tutto il territorio nazionale, con i Congressi provinciali del partito che si sono celebrati immediatamente dopo la grande manifestazione tenutasi a Roma per omaggiare i trent’anni dalla “discesa in campo” del presidente Silvio Berlusconi nel 1994 e dunque i trent’anni della stessa Forza Italia. Ed è proprio nell’ambito del Congresso Provinciale di Forza Italia tenutosi a Catania presso il Grand Hotel Villa Itria di Viagrande, che Paternò ha ottenuto un importante riconoscimento politico. Il coordinatore del partito a Paternò Francesco Rinina è stato infatti designato componente del Coordinamento provinciale etneo degli azzurri, mentre il consigliere comunale di Forza Italia Michele Russo farà parte in qualità di Delegato del Congresso Nazionale che si terrà il prossimo febbraio. L’assessore regionale Marco Falcone è stato confermato coordinatore provinciale di Forza Italia per Catania.

“Queste nomine oltre ad essere prova di qualità e contenuti di una nuova classe dirigente azzurra costruita guardando al merito, rappresentano un importante riconoscimento per la nostra città che avrà in Francesco e Michele, in rappresentanza della Squadra di Forza Italia Paternò, due importanti interpreti per la presentazione di istanze in ambito provinciale e nazionale con visione, competenza e grandi progettualità”, si legge sui canali social ufficiali di Forza Italia Paternò.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.