Meteo. Ultime ore di caldo: crollo temperature fino a 15 gradi

Sharing is caring!

Tra poche ore l’insidioso anticiclone africano sarà soppiantato dall’alta pressione delle Azzorre con correnti meno calde provenienti dall’Oceano Atlantico. Contemporaneamente è attesa la discesa di aria più fredda che entrerà dalle Alpi Giulie per poi estendersi con gradualità su tutta Italia. L’aria più fresca scatenerà una vera e propria ondata di temporali e grandine, dapprima sul Triveneto e poi anche al Centro Sud.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.