Maturità 2022: le tracce della seconda prova, diverse per ogni Istituto

Sharing is caring!

Il 23 giugno è stato il secondo giorno di maturità per gli alunni dei licei di tutta Italia. La seconda prova scritta quest’anno è stata predisposta dai singoli istituti e non più a livello nazionale, per tenere in maggior considerazione il programma effettivamente svolto, anche a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Quello che è stato uguale per tutti, a livello di indirizzo, è soltanto l’unica materia oggetto d’esame. Per i licei classici, ad esempio, si è trattato di latino. Per gli scientifici è toccato a matematica. Nei licei di Scienze umane gli studenti si sono trovati davanti un testo in scienze umane, in quelli di Scienze umane con indirizzo economico o sociale la materia è diritto ed economia politica, nei musicali e coreutici è invece teoria, analisi e composizione. Guardando agli istituti tecnici, chi si sta diplomando con indirizzo in moda quest’anno per la seconda prova ha dovuto prepararsi in ideazione e progettazione, chi si è iscritto a grafica in progettazione multimediale. E ancora: per gli istituti agrari la prova si è concentrata su trasformazione dei prodotti, per il settore ‘amministrazione e marketing’ la materia è economia aziendale.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.