David di Donatello. “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino il miglior film

Sharing is caring!

Si è conclusa la cerimonia di premiazione dei David di Donatello. “È stata la mano di Dio” è il miglior film, per il quale Paolo Sorrentino ha vinto pure il premio al Migliore regista. Silvio Orlando premiato come Miglior attore protagonista per “Ariaferma” (che vince il David anche per la sceneggiatura originale), la giovane Swamy Rotolo è la Migliore attrice protagonista per “A Chiara”. Miglior attrice non protagonista Teresa Saponangelo per “È stata la Mano di Dio”, miglior attore non protagonista Eduardo Scarpetta per “Qui rido io” (premiato anche per i migliori costumi). “Freaks Out” di Gabriele Mainetti si aggiudica 5 David, tra cui quello alla migliore scenografia

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.