Vaccini, Speranza: “Terza dose strategica, da dicembre per 40-60enni”

Sharing is caring!

Dal primo dicembre la terza dose sarà aperta per la fascia d’età tra i 40 e i 60 anni. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante il Questione Time alla Camera. “Vorrei annunciare al Parlamento che abbiamo scelto di fare un ulteriore passo in avanti nella campagna vaccinale. Dal primo dicembre – sottolinea Speranza – nel nostro Paese saranno chiamati per la terza dose anche chi ha tra i 40 e i 60 anni. Si tratta di un ulteriore passo in avanti perché riteniamo che la terza dose sia un tassello importante per la nostra strategia di contrasto al Covid”.

“I numeri in Italia oggi sono molto positivi e importanti. A stamattina, alle 7, siamo a 86,62% di persone che hanno avuto le prime dose, e all’83,77% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Dobbiamo insistere perché ogni singolo vaccino in più ci consente di avere uno scudo più forte rispetto alle settimane che stanno per arrivare”, ha detto il ministro della Salute. A questa mattina sono “2,4 milioni le dosi ‘booster’ di richiamo offerte” del vaccino anti-Covid e “oggi supereremo i 2,5 milioni”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.