“Silvio Berlusconi correrà per il Quirinale solo se potrà vincere”

Sharing is caring!

Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia

“Non avendo un’indole decoubertiana, Berlusconi correrà per il Colle solo se riterrà di poter vincere, perché «non farò mai il candidato di bandiera». In questo concetto è racchiusa la strategia del Cavaliere, che fino al penultimo minuto lavorerà per verificare quanti consensi potrà racimolare, andando a cercare i voti tra quei «290 grandi elettori usciti dai gruppi parlamentari e che in tanti mi sono amici». Siccome la sua ambizione non conosce confini, ha chiamato a raccolta gli amici di una vita per un’ulteriore opera di proselitismo, incaricandoli di arrivare fin dove di persona non può andare: oltre la cortina che separa i due schieramenti, tra i nemici di un tempo”. Questo quanto scritto da Francesco Verderami sul Corriere della Sera a proposito della candidatura al Colle del presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.