Afghanistan. Il capo della polizia giustiziato dai talebani

Sharing is caring!

EPA/STRINGER

E’ un video scioccante, quello diffuso in queste ore sui social network, che mostra Haji Mullah Achakzai, il capo della polizia della provincia afgana di Badghis, vicino a Herat, brutalmente giustiziato dai talebani. Il capo della polizia è stato ucciso mercoledì. Il consigliere per la sicurezza afghano Nasser Waziri, che conosceva personalmente Achakzai, ha confermato l’autenticità del video a Newsweek, spiegando che gli islamisti lo hanno condiviso attraverso una rete collegata ai talebani. Le immagini sono state verificate anche da altri agenti di polizia e funzionari governativi, secondo Waziri.

Gli insorti erano alla caccia di Achakzai, che ha combattuto a lungo i talebani. “Era circondato e non aveva altra scelta che arrendersi la scorsa notte”, ha spiegato ieri Waziri. “I talebani hanno preso di mira Achakzai perché era un alto funzionario dell’intelligence”. Ansa

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.