Russia. Approvata legge che permette nuova elezione Putin

Sharing is caring!

Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa. EPA/ALEXEI DRUZHININ/SPUTNIK/KREMLIN POOL MANDATORY CREDIT

La Duma russa (la camera bassa del parlamento) ha approvato in terza lettura il un disegno di legge che permette a Vladimir Putin di candidarsi nuovamente alla presidenza. Secondo una delle disposizioni emendate della costituzione russa, i limiti del mandato presidenziale si applicano al capo di stato in carica senza considerare i suoi precedenti mandati. Questo rende Vladimir Putin eleggibile per altri due mandati presidenziali. Lo riporta la Tass.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.