Sicilia in zona arancione (e non rossa) fino al 15 gennaio, poi nuovo Dpcm

Sharing is caring!

Sono arrivati i dati del monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità riferito alla settimana 28/12-3/1. Numeri davvero impressionanti che indicano un peggioramento generale della situazione. Che succederà dunque? Secondo il Ministero della Salute passano in area arancione cinque Regioni tra cui la Sicilia. Oltre all’Isola fanno parte della lista Calabria, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in serata la nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 10 gennaio fino a venerdì 15 gennaio, data in cui scadrà il Dpcm. Con il nuovo provvedimento verranno valutate eventuali proroghe, fa sapere il Ministero della Salute.

Lo stesso governatore siciliano Nello Musumeci aveva manifestato preoccupazione annunciando nuove restrizioni che avevano il sapore della zona rossa. Oggi è arrivata invece la decisione del ministero, avallata da Palazzo d’Orleans.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.