Paternò. Domani Antonio Presti in città per iniziativa culturale

Sharing is caring!

Antonio Presti

Venerdì mattina, 11 dicembre, sarà a Paternò il celebre artista-mecenate Antonio Presti noto ed apprezzato a livello nazionale ed internazionale per aver creato luoghi di straordinario valore come “Fiumara d’Arte”, per aver valorizzato la periferia di Librino con la “Porta della Bellezza” ed aver realizzato altre numerose iniziative culturali, dall’arte alla letteratura, coinvolgendo opinione pubblica, cittadini e scuole. Ed in particolare nel caso di Librino, facendo divenire protagonisti gli studenti e le mamme.

Presti è sempre aperto a nuove iniziative di valore e di qualità culturale. Vi è in corso una collaborazione fra Paternò e la “Porta della Bellezza” di Catania a Librino. Il Liceo Artistico dell’Istituto “Mario Rapisardi” realizzerà un’opera che farà parte della “Porta della Bellezza” di Librino. Una copia della stessa opera verrà esposta in città. Paternò con la sua plurimillenaria storia, con la sua identità culturale darà così un contributo ad una periferia metropolitana quale Librino, e la “Porta della Bellezza” di Librino con il suo valore iconico internazionale darà spazio anche agli studenti di Paternò. E vi è in discussione una collaborazione più ampia fra il comune di Paternò guidato dal sindaco Nino Naso ed Antonio Presti. Spiega il sindaco Naso che si tratta di iniziative che puntano a valorizzare ulteriormente i beni storico-monunentali, paesaggistici ed ambientali di Paternò.

Iniziative che vedono Paternò nella sua dimensione Simetina, cuore della storica Valle e nel contempo in profonda connessione con l’Etna. Una visione di ampio respiro che tiene conto anche dell’importante dibattito lanciato dalle associazioni culturali di Paternò.

Venerdì, alle 11.30, vi sarà una conferenza stampa con protagonista Antonio Presti, nel palazzo comunale. Il sindaco afferma: “Un altro momento importante per la crescita della città”. Il tutto sempre nel pieno rispetto delle regole vigenti in tema di distanziamento sociale e norme anti-Covid.

Inoltre, Antonio Presti sarà anche protagonista di un dibattito culturale on line di “Sintonie Simetine. Dialoghi ai piedi dell’Etna”, la manifestazione organizzata dal Comune di Paternò e coordinata dall’Esperto Culturale Salvo Fallica. Il nuovo dibattito culturale on line sarà realizzato in sinergia con l’Istituto “Mario Rapisardi”. Su giorno ed orario della pubblicazione on line del dibattito sarà inviata successivamente apposita comunicazione mediatica.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.