Paternò. Il consigliere Malerba e le proposte sulle attività commerciali

Sharing is caring!

Il consigliere comunale paternese di maggioranza Salvo Malerba, presidente dell’Ottava Commissione Consiliare alle Attività produttive, Sviluppo Economico e Commercio.

La proposta è del consigliere comunale di maggioranza Salvo Malerba, presidente dell’Ottava Commissione Permanente del Consiglio Comunale all’Artigianato, Commercio, Agricoltura, Attività Produttive e Sviluppo Economico, e consiste nel rilancio delle attività produttive e commerciali che ricadono nel territorio comunale paternese. Il lavoro sfociato in proposta del presidente di Commissione Malerba riguarda la riqualificazione delle varie aree del mercato trisettimanale, l’individuazione di misure di contrasto all’abusivismo, l’individuazione di nuove aree di sviluppo economico ed il sostegno alla ripresa delle attività commerciali a seguito del passato lockdown legato all’emergenza da Covid-19.

“Nello specifico – dichiara Malerba – si propone di individuare un’area in una delle vie principali della città di Paternò, come ad esempio via Emanuele Bellia, con il fine ultimo di trasformarla in un vero e proprio centro di sviluppo commerciale, nel quale progettare una galleria all’aperto, chiusa al traffico per esempio il sabato e la domenica, e all’interno della quale inserire e creare punti di attrazione così da evitare che le famiglie e i giovani siano costretti a spostarsi altrove ed allo stesso tempo richiamare visitatori da città vicine”.

L’obiettivo – continua Malerba – è quello di coinvolgere le varie attività commerciali e produttive paternesi ed incentivare la gente a vivere e spendere nella nostra città, nel tentativo di operare una fase di rinnovamento e ridare speranza. In questo senso, ringrazio l’Amministrazione Comunale nella persona del sindaco Nino Naso per aver manifestato grande apertura nei confronti di questa iniziativa, che sarà presto oggetto di attenzione concreta”.

Nell’elaborazione della proposta, importante è stato il coinvolgimento delle associazioni di categoria con le quali l’intera Ottava Commissione si è confrontata. “E’ nostra convinzione – conclude Malerba – continuare a confrontarci con le diverse realtà operanti nel territorio essendo convinti che, in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia, il perseguimento del bene comune sia la strada da percorrere al di là delle diverse posizioni e ideologie politiche”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.