Paternò, capre in piscina. Ripristinata recinzione divelta

Sharing is caring!

Sono certamente immagini particolari quelle che questa mattina hanno fatto capolino sui social. La piscina comunale di Paternò, nella sua parte esterna, invasa da un branco di pecore. E giu’ con le critiche all’Amministrazione Comunale ed agli attuali gestori della piscina. La verità è presto detta: le capre sono entrate da una recinzione diventa, subito riparata dai gestori della piscina comunale coordinati da Antonio Russo. Ingresso facile anche dalla zona della piscina adiacente l’ospedale “SS. Salvatore”. Un episodio che tale resta e che non avrà certamente modo di ripetersi. E a parlare è il gestore della piscina “Giovanni Paolo II” Antonio Russo: “Fin da quando abbiamo preso in gestione l’impianto abbiamo profuso tutto il nostro impegno per fornire tutti i servizi in sicurezza e con efficienza. Mi spiace – conclude Russo – come vi siano alcuni giornali che approfittino di questi episodi per formulare attacchi politici a chicchessìa”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.