01282020FREEDOM FLASH:


Oggi è il Black Friday: AirPods di Apple prodotto più desiderato

05c2ece3-dda0-4236-b519-70123f33401b_1200x500_0.5x0.5_1_cropAtteso da settimane, il Black Friday oggi è arrivato. E anno dopo anno cresce il numero di  italiani, sia consumatori che negozianti, che approfittano degli sconti. Un giro d’affari che si allarga a macchia d’olio, puntando quest’anno a raggiungere i due miliardi di euro. Un dato in crescita del 20% secondo il Codacons che prevede ci saranno 1,4 miliardi di euro di transazioni solo sull’online. Per l’Unione nazionale dei consumatori sono soprattutto due i gruppi di prodotti che in questo periodo riportano un rialzo davvero rilevante delle vendite totali: gli elettrodomestici, radio, tv e registratori con un aumento del 4,4% e l’informatica, la telefonia e le telecomunicazioni in crescita dell’1,6%.

Anche il settore della moda non si lamenta degli effetti del Black Friday e vede in queste giornate di sconti l’occasione per incrementare le vendite fino al 42%. I consumatori, intanto, stanno scandagliando il web già da un mese. A tracciare l’identikit dei consumatori online è l’azienda britannica di search intelligence Captify, che ha preso in esame 72 milioni di ricerche online a tema “Black Friday” fatte da 27 milioni di utenti a livello globale. In base ai dati, la caccia agli sconti sul web ha preso il via 31 giorni prima del Venerdì nero, in anticipo di 18 giorni rispetto a quanto avvenuto lo scorso anno. Il 46% delle ricerche contiene l’indicazione di un marchio specifico, un dato tre volte superiore di quello rilevato nel 2018: tanto che quest’anno la ricorrenza potrebbe chiamarsi “Brand Friday”.

Le ricerche si sono concentrate su quattro aree di prodotto principali: tecnologia, giochi e giocattoli, moda e bellezza, auto. L’hi-tech guida di gran lunga la classifica delle categorie più cliccate online, con una percentuale pari al 75% del totale delle ricerche analizzate. Il dato è sei volte maggiore rispetto a quello messo a segno dalla seconda categoria in classifica, i giochi.
Tra tutti i brand, Apple è al primo posto, e le sue AirPods risultano essere il prodotto più cercato online. Le cuffie senza fili della Mela si candidano quindi a essere un regalo molto gettonato a Natale.

Nel settore tech, Apple è seguita da Microsoft, Samsung, Amazon e Google. Tra i giochi domina Nintendo, che precede Xbox, PlayStation, Disney e Lego. In moda e bellezza la top five è composta da Mac, Dyson, Macy’s, Ulta e Nike. Tra le auto Hyundai è nettamente in testa, davanti ad Audi, Ford, Toyota e Kia. L’identikit tracciato da Captify identifica anche due macro-tipologie di consumatori: i super ricercatori digitali, che puntano ai brand soprattutto nel comparto tech monitorando Apple, Bose e Microsoft con ricerche da pc, la mattina o a tarda notte; e gli esperti di offerte online, che guardano agli sconti più che ai marchi, tengono sott’occhio in particolare il comparto dei videogame e usano prevalentemente lo smartphone. Gds.it

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.