05212019FREEDOM FLASH:


Diciotti, il piano anti-Salvini: pronto il voto online dei 5S

1549985100-lapresse-20190211125410-28427818Il Movimento Cinque Stelle potrebbe cambiare ancora una volta rotta. Dopo le rassicurazioni di Conte e Di Maio a Salvini sul caso Diciotti, i penastellati potrebbero fare retromarcia usando l’alibi del voto online per scaricare l’alleato di governo.

Tra le parole di Di Maio che aveva aperto ad un possbile “no” all’autorizzazione a procedere e il possibile voto sul web c’è la stangata abruzzese che brucia sulla pelle dei 5 Stelle. Il gelo sulla Tav ha poi completato il quadro: i grillini si preparano a colpire Salvini. La votazione online nelle ultime ore, come sottolinea l’Adnkronos, è tornata fortemente sul tavolo dei piani alti del Movimento.

Sarebbe già pronto lo schema per il voto sulla piattaforma Rousseau. A votare sarebbero gli iscritti che dunque potrebbero decidere con un clic il destino del vicepremier Salvini. Il tutto permetterebbe a Di Maio di lavarsene le mani e scaricare la responsabilità sugli iscritti. Il voto online non può essere ignorato dai parlamentari. Dovranno seguire le indicazioni che arrivano dalla base. In caso di vittoria del “sì” si splancherebbero le porte per l’autorizzazione a procedere e dunque c’è il rischio che si possa aprire una seria crisi di governo…

IlGiornale

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.